09 feb 2013

Filled Under:

Festival Sanremo 2013 iniziano le polemiche e il gossip

Ci siamo, dal 12 al 16 Febbraio il 63° Festival della canzone italiana infesterà Tv, radio, giornali e web.

Non ce ne sarà per nessuno, non ci sarà spazio (me lo auguro) per la politica, per la crisi, non ci sarà spazio a problematiche e ad altri interessi: c'é Sanremo.
Ieri pure abBurlesconi si è lamentato che, visto le imminenti elezioni sarebbe stato meglio spostare il Festival.
Why? Dico io.
Le madonnine non hanno pianto, gli alieni non hanno mandato messaggi, non vedo cosa ci sia di così importante che possa prevalere l'importanza di uno dei 2 capisaldi della cultura italiana e dei veri valori del popolo italico ( insieme al calcio) : il Festival.
Festival Sanremo 2013 polemiche gossip
Il teatro Ariston a Sanremo
Potevano spostare le elezioni, no?
Sì, perchè c'è da dire, che quasi sicuramente a settembre o ad ottobre ci toccherà tornare a votare: non c'é una coalizione che fa maggioranza e se, come i numeri ci dicono Monti andrà a fare il capo del governo, sostenuto dal PD e con Ingroia da 'sostenitore esterno', dove andiamo?
Da nessuna parte, e allora: almeno una certezza ce la volete lasciare?

Noi italiani siamo affezionati a poche cose, abbiamo poche certezze ma sicuramente i Nostri valori sono:

  1. La mamma
  2. Il calcio
  3. La gnocca
  4. Il Festival di Sanremo
  5. Il chiacchiericcio politico ( sempre che non porti a qualcosa)
English version:

WE ARE, FROM 12 TO 16 FEBRUARY 63 ° ITALIAN SONG FESTIVAL infest TV, RADIO, NEWSPAPERS AND WEB.



There will not be for anyone, there will be no space (I hope so) for politics, for the crisis, there will be space issues and other interests: there Sanremo.
Yesterday Burlesqueoni also complained that, given the upcoming elections would be better to move the Festival.
Why? I say.
The Madonnas did not cry, the aliens did not send messages, I do not see what's so important that can outweigh the importance of one of the two cornerstones of Italian culture and the true values ​​of the Italic people (along with football): the Festival .

They could move the election, right?
Yes, because there is to say, almost certainly in September or October we'll come back to vote: there is a coalition that is the majority and if, as the numbers tell us Monti will make the head of government, supported by PD and Ingroia from 'outside supporter', where are we going? There will NEVER be a strong majority.
Anywhere, and then at least a certainty you succeed you want to leave to us Italians?
We Italians believe in a few things, but surely we have few certainties Our values ​​are:

  1. Mom
  2. Football
  3. The pussy
  4. The Festival of Sanremo
  5. The political chatter (unless it leads to something)

Categoria Campioni

PosizioneI canzoneII canzoneArtista
Mamma non lo sa
(Raiz, Gennaro T e P. Polcari)
Onda che vai
(F. Zampaglione)
Almamegretta
Non so ballare
(E. Meta)
Scintille
(D. Faini, A. Galbiati)
Annalisa
L’esperienza dell’amore
(F. Zampaglione)
Il futuro che sarà
(F. Bianconi, L. Chiaravalli)
Chiara Galiazzo
A bocca chiusaIl bisogno di teDaniele Silvestri
Dannati foreverLa canzone mononotaElio e le Storie Tese
Niente
(G. Sangiorgi)
E se poi
(G. Sangiorgi)
Malika Ayane
Bellissimo
(G. Nannini, Pacifico, D. Tagliapietra)
L'essenziale
(R. Casalino, F. De Benedittis)
Marco Mengoni
Quando non parlo
(E. Gragnaniello)
È colpa mia
(P. Servillo, F. Mesolella)
Maria Nazionale
DispariVorreiMarta sui tubi
Sotto casa
(M. Gazzè, F. Gazzè, F. De Benedittis)
I tuoi maledettissimi impegni
(M. Gazzè, F. Gazzè, M. Buzzanca)
Max Gazzè
Come l'acqua dentro il mareSe si potesse non morireModà
Sai (ci basta un sogno)
(R. Gualazzi)
Senza ritegno
(R. Gualazzi)
Raphael Gualazzi
Dr. Jekyll and Mr. Hyde
(L. Luttazzi)
La felicità
(C. Avarello, S. Molinari, M. Vultaggio)
Simona Molinari con Peter Cincotti
Mi manchiLa prima volta che sono morto
(S. Cristicchi, L. Pari)
Simone Cristicchi

 Categoria Giovani

PosizioneCanzoneAutoriArtista
Dietro l'intima ragione (M. Casadei, D. Gambi, A. Nanni)Blastema
Le parole non servono più (L. Cilembrini)Il Cile
Baciami? (I. Ghiotto, C. Carcano)Irene Ghiotto
Mi servirebbe sapere (A. Maggio)Antonio Maggio
Storia impossibile (A. Nardinocchi)Andrea Nardinocchi
In equilibrio (I. Porceddu, A. Fontana, C. Ferrari)Ilaria Porceddu
Il postino (Amami uomo) (R. Rubino, A. Rodini)Renzo Rubino
Le parole  (P. Simoni)Paolo Simoni

3 commenti:

  1. Io non seguo mai il Festival di Sanremo e per una volta se avessero dato retta al Berlu, non mi sarebbe dispiaciuto.. anzi, lo abolissero direttamente sarebbe meglio. ciao :)

    RispondiElimina
  2. io sono di sanremo..sinceramente in tanti anni l'ho seguito solo poche volte e più andiamo avanti e meno mi interessa.
    Girano troppi soldi e questi soldi a parere mio dovrebbero essere investiti in altre cose, visto che quei soldi sono anche nostri (arrivano dal canone) ..dare tutti quei soldi alla Litizzetto per dire tutte quelle cazzate? o l'anno scorso a Celentano?
    In festival è bello solo per i locali e gli hotel, l'unica cosa positiva per la mia città..il resto è da dimenticare!

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze, apprezzo sempre dei commenti sinceri

    RispondiElimina

Commenti Offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.