Ducati 1199 Panigale R SBK: prezzo caratteristiche tecniche

E' stata presentata l'altro ieri la nuova versione della supersportiva Ducati: la 1199 Panigale R 01 ABS, che con dei piccoli miglioramenti è diventata una vera SBK.

Diciamolo: la Ducati è uno dei fiori all'occhiello dell'industria italiana e anche se ora la proprietà non è più di italiani, l'industria che produce questi capolavori delle due ruote si trova pur sempre nei pressi di Bologna, a Borgo Panigale non per altro, lo stato dell'arte delle moto Ducati ha preso il nome proprio dal quartiere bolognese dove è situata la fabbrica.
Personalmente non amo guidare supersportive, preferisco moto più tranquille, ma bisogna dire che questa moto é uno spettacolo, un concentrato di alta tecnologia che ha il suo prezzo se lo si vuole avere nel proprio garage.

Caratteristiche tecniche Ducati 1199 Panigale R ABS (2013):

Ducati SBK 1199 Panigale R
Ducati SBK 1199 Panigale R


  • Prezzo: 31.990 Euro 
  • Prodotta dal 2011 
  • Tempi: 4
  • Cilindri: 2
  • Cilindrata: 1198 cc
  • Disposizione cilindri: a L
  • Raffreddamento: a liquido
  • Avviamento: E
  • Potenza: 195 cv (143 kW) / 10750 giri
  • Coppia: 13.5 kgm (132 Nm) / 9000 giri
  • Marce: 6
  • Freni: DD-D 
  • Misure freni: 330-245 mm
  • Misure cerchi (ant./post.): 17'' / 17''
  • Normativa antinquinamento: Euro 3
  • Peso: 165 kg
  • Lunghezza: 2075 mm
  • Altezza sella: 825 mm
  • Capacità serbatoio: 17 l
  • Segmento: Super Sportive


La presentazione della Ducati:

Prestazioni incredibili ed eccellenza tecnologica eleggono la nuova regina della famiglia Superbike
Derivata dal mondo delle Competizioni nasce la 1199 Panigale R, l'esclusiva e preziosa interpretazione della passione per la pista: bielle in titanio, dettagli in carbonio, scarico racing Ducati Performance e livrea d'ispirazione Ducati Corse. La perfezione non è mai stata così vicina.

Ducati aumenta il fatturato nel 2012:
Con un fatturato di 606.000.000 di euro, la Ducati ha visto una crescita del 16% rispetto al 2011, con un immatricolato record di 44.102 moto, perfettamente in linea con le previsioni e superiore al miglior risultato precedente 42.669 moto immatricolate nel 2008.
Questo risultato é stato ottenuto grazie alla crescita delle vendite in Asia ed America ( che aveva subito una flessione ultimamente).
In particolare il mercato USA ha fatto registrare un  +21% rispetto al 2011.