10 giu 2013

Filled Under:

Edward Snowden la spia della CIA che aveva un cuore

Rischia l'incriminazione per alto tradimento, l'ex agente della CIA , Edward Snowden, il quale ha dato i file al Guardian che rivelano lo scandalo delle intercettazioni su internet, confermate dalla Casa Bianca, il cosidetto datagate.



Edward  Snowden  la spia della CIA che aveva un cuore
NSA una divertente immagine del datagate
"L’Nsa  ha costruito un’infrastruttura che le permette di intercettare praticamente tutto. Con la sua capacità la grande maggioranza delle comunicazioni umane è digerita automaticamente senza obiettivi. Se volessi vedere le tue email o il telefono di tua moglie, devo solo usare le intercettazioni. Posso ottenere le tue mail, password, tabulati telefonici, carte di credito. Non voglio vivere in una società che fa questo genere di cose… Non voglio vivere in un mondo in cui ogni cosa che faccio e dico è registrata. Non è una cosa che intendo appoggiare o tollerare”.
Snowden, ha affermato oggi di avere la prova che il governo degli Stati Uniti si é inserito nelle reti informatiche cinesi almeno dal 2009 - uno sforzo che ha detto è parte delle decine di migliaia di operazioni di spionaggio di hacking informatico che ha lanciato in tutto il mondo, ha scritto oggi un giornale di Hong Kong.
Edward Snowden ha buttato via un lavoro da 200.000 dollari all'anno, una casa alle Hawaii ( forse chiederà asilo politico per evitare il carcere ) in nome della democrazia e della privacy.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti Offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.