Le cantanti donna a Sanremo 2014

Le cantanti donna a Sanremo 2014
photo credit: OGGI
Chissà perché quando si pensa a Sanremo si pensa ad una cantante donna?
Mah, non saprei la canzone italiana ha avuto eccellenti interpreti maschili ma a dirla tutta nell'immaginario di chi scrive, c'é una donna che canta una canzone nel palco di Sanremo, non un uomo..
Saremo sessisti? Saremo maschilisti?
Po esse.... ma a mio discapito, c'è da dire che cantanti  femmine bravissime hanno solcato in oltre 60 anni il palco più famoso d'Italia dopo la Scala.
Comunque, quest'anno ci sono 4 grandi nomi di cantanti femmine: Noemi, Antonella Ruggiero, Arisa e Giusy Ferreri.

  • Innanzitutto il ritorno di Antonella Ruggieri, 62 anni ex voce solista dei Matia Bazar una delle progressive rock band degli anni 70 che riuscirono a cambiare il loro modo di fare musica e trasformarsi con il cambiare delle tendenze musicali italiane, cantante che consideriamo una delle migliori italiane di sempre.
  • Noemi ha passato un periodo a londra, dove ha inciso anche un nuovo album ma non era andata lì solo per incidere un album, è andata lì per studiare, imparare e fare esperienza internazionale, cosa che gli mancava per la verità, ora sarà ancora più matura? La sua bella voce siamo sicuri che pervaderà i Nostri padiglioni auricolari per un bel pezzo, diciamo che le sue canzoni ce le porteremo avanti fino ad estate inoltrata;  finora Noemi non ha sbagliato niente nella sua carriera, e rimane la più quotata cantante uscita da X Factor.
  • La stessa cosa non si può dire per Giusy Ferreri, che a parte l'incredibile successo iniziale,  con il tempo, la sua poca preparazione musicale si è fatta sentire nella sua carriera. 
  • Infine Arisa, una cantante particolare, molto simpatica e con un'ottima tecnica ma che a Noi non è mai piaciuta, proprio per il tipo di canzoni che canta.
Noi comunque puntiamo sulla vittoria di una cantante femmina, come al solito, in quanto sessisti e maschilisti... e che vinca la migliore !!
Sopra: un medley dei Matia Bazar , con una strepitosa Antonella Ruggiero

Commenti