14 feb 2016

Filled Under: ,

Un giorno mi dirai - Stadio vince il Festival di Sanremo 2016

Gli Stadio con la canzone "Un giorno mi dirai" sono i vincitori 66° Festival della canzone italiana di Sanremo.
Seconda arriva la giovane Francesca Michielin con la canzone "Nessun grado di separazione",
Terzi arrivano Deborah Iurato e Giovanni Caccamo con la canzone "Via da qui".
Vincitore della categoria nuove proposte, con la canzone "Amen" è Francesco Gabbani.

Si conclude così questo Festival di Sanremo 2016, con la coronazione della carriera degli Stadio, un gruppo pop-rock che ha sempre avuto un discreto successo in Italia, che ha venduto sempre molti dischi e che è stato sempre apprezzato un po' da tutti anche se non ha mai avuto un successo diciamo 'strepitoso', hanno sempre dimostrato di essere musicisti preparati, seri e scrupolosi.

Un Festival di Sanremo che ha preferito non rinnovarsi nè a livello musicale nè a livello di testi delle canzoni, un Sanremo vecchio, conservatore, come in parte è giusto che sia, in quanto diventato un rituale popolare alla stregua di una processione religiosa di paese, ma che poteva sicuramente dare qualcosa di più a livello musicale, perchè per il resto c'eravamo, qualche polemica pilotata con Elton John, una comica che ha fatto ridere senza mettere in discussione lo status quo, un Sanremo che è stato come uno di quei bèi regali di Natale che troviamo sotto l'albero, con un bell'incarto, un bèl fiocco, con una enorme scatola che quando andiamo ad aprire ci troviamo dentro tanta altra carta che serve a proteggere il regalo vero e proprio:
una sciarpa colorata di lana fatta dalla zia, l'ennesima sciarpa colorata di lana, che andremo a mettere insieme a tutte le altre sciarpe di lana colorate che ci hanno regalato a Natale e che non metteremo mai.

Un giorno mi dirai - Stadio vince il Festival di Sanremo 2016

Chi sono gli Stadio, vincitori di Sanremo 2016?

  • Giovanni Pezzoli (batteria), 
  • Roberto Drovandi (basso elettrico), 
  • Andrea Fornili (chitarra), 
  • Gaetano Curreri (Canto (musica) e Tastiera elettronica).
Formatisi nel 1977, erano la band che accompagnava Lucio Dalla durante i concerti, quindi musicisti professionisti ben preparati, che condividono con il clarinettista bolognese il palco per anni.
Il successo degli Stadio arriva nel 1981, quando ancora suonano per Lucio con 2 brani: "Grande figlio di puttana" e "Chi te l'ha detto", che vengono inseriti nel film di Verdone "Borotalco". 
Chi ha vissuto quegli anni, non può non dimenticare che queste canzoni venivano messe alle radio italiane in modo continuativo in quelle lunga e memorabile estate del 1982, quando l'Italia vinse il campionato del mondo in Spagna.

Un giorno mi dirai, canzone vincitrice del Festival di Sanremo 2016:

Questa canzone degli Stadio è ben scritta, con un testo che può anche commuovere, è un uomo che dice di aver sacrificato la propria felicità in favore della vita in comune con la compagna.
Una canzone che rispecchia in pieno lo stile musicale degli Stadio, molto emozionante, che però non a tutti piace.
Per le altre Canzoni di Sanremo 2016 seguici su FB

1 commenti: