28 dic 2017

Filled Under:

Claudio Baglioni Sanremo Festival 2018

Claudio Baglioni è stato nominato direttore artistico del Festival di Sanremo 2018 nonchè "capitano" dei presentatori di questo Festival.
La produzione RAI, anche su consiglio di Fabio Fazio, ha voluto fortemente Claudio Baglioni in quanto un musicista molto competente, che sa come si sta sopra un palco, che conosce bene quali sono i gusti degli spettatori ma che tiene anche sempre in considerazione la qualità della musica e dei musicisti che la fanno.
A detta di tutti gli esperti, Claudio Baglioni al Festival di Sanremo come direttore artistico, è la persona giusta nel posto giusto.

Claudio Baglioni, una piccola biografia:

Claudio Baglioni nasce a Roma nel 1951, da famiglia di modeste origini, lo possiamo definire sicuramente un artista dei suoi tempi, cioè degli anni '60 che si è sempre rinnovato.
Inizia con la musica come cantante, partecipando ad un piccolo Festival musicale, a soli 13 anni. Il giovane Claudio sogna di diventare un cantante famoso come ce ne erano tanti all'epoca: erano gli anni dei Beatles e dei Rolling Stones, gli anni di Celentano e Mina, quando tutti i ragazzi sognavano di diventare dei grandi cantanti, proprio come negli anni '90 tutti sognavano di diventare grandi calciatori, l'epoca dei baby boomers dove il mondo sembrava a disposizione dei giovani e che tutti i giovani potevano avere una possibilità, bastava saperla sfruttare.
Claudio abitava a Centocelle, uno dei quartieri più popolari di Roma e proprio lì cantava insieme ad una band di altri ragazzi della sua età, come ce ne erano migliaia in tutto l'occidente. Oggi i ragazzi si radunano e si organizzano a giocare alla Play, negli anni '60 si radunavano per fare musica, poco più tardi per fare politica.
A 15 anni inizia a suonare la chitarra da autodidatta, poi inizia a studiare seriamente pianoforte, intanto continua a partecipare a Festival musicali; in uno di questi incontrerà il suo futuro produttore.
E' del 1971 il primo disco pubblicato, la canzone Signora Lia che avrà un gran successo. E' solo il primo di tanti successi.
Claudio Baglioni Sanremo Festival 2018

Biografia di Claudio Baglioni:


La sua carriera musicale iniziò nel 1965 quando partecipò a una competizione per nuovi talenti nel quartiere romano di Centocelle. Tra il 1965 e il 1968, ha composto una suite musicale per un poema di Edgar Allan Poe intitolato Annabel Lee, ha realizzato una registrazione di prova per la RCA e ha pubblicato il suo primo album, Claudio Baglioni. Nel 1970 entra nella competizione Disco per l'estate con la canzone Una favola blu e il concorso Festivalbar con la signora Lia. che non ha venduto bene e che è stato ritirato dal mercato poche settimane dopo il rilascio iniziale.

Ha ottenuto un successo più significativo dopo l'uscita del suo secondo album Un cantastorie dei giorni nostri nel 1972, con la canzone Questo piccolo grande amore. Il 4 agosto 1973, sposò Paola Massari. Nel 1974 ha prodotto E tu a Parigi in collaborazione con Vangelis e nel 1975 Sabato pomeriggio con arrangiamenti di Luis Enriquez Bacalov. Nel 1977 ha pubblicato Solo e ha iniziato un tour negli Stati Uniti e in Canada. Il 1978 è stato l'anno di E tu come stai ?, pubblicato dalla sua nuova casa discografica CBS.


Nel 1981 ha prodotto l'album di successo Strada facendo e ha tenuto una serie di concerti nel. Nel 1982, ha composto Avrai, una canzone dedicata al figlio appena nato Giovanni, e partì per l'acclamato tour Alé-oó, che ha generato un album con lo stesso nome. Nel 1985 ha prodotto La vita è adesso e l'anno successivo è partito per il tour di Assolo, un tour-de-force di tre ore di voce, chitarra e pianoforte. Dopo due anni di lavoro, ha pubblicato Oltre, un album che ha visto la partecipazione di numerosi nomi illustri del mondo musicale internazionale, come Paco De Lucia, Pino Daniele, Mia Martini, Youssou N'Dour, Phil Palmer, Tony Levin e altri .

Da allora fino al 1994, ha fatto una serie di tour in giro per l'Italia. Nel 1995 ha prodotto Io sono qui, seguito dal Tour Rosso in. Nell'estate del 1998, il suo sogno di tenere concerti negli stadi principali d'Italia si avverò. Nel 1999 ha pubblicato l'album Viaggiatore sulla coda del tempo. Nel 2003, Baglioni ha pubblicato un nuovo album, Sono io, l'uomo della storia accanto, e ha vinto il Premio Lunezia. Crescendo e cercando e Tutti qui - Collezione dal 1967 al 2005 seguiti due anni dopo. Nel 2006 ha pubblicato l'album Quelli degli altri: Tutti qui, con l'etichetta Columbia Records.

Nel 2009, Baglioni ha lavorato a un film chiamato Questo Piccolo Grande Amore basato sui temi delle sue canzoni. L'album della colonna sonora a doppio disco Q.P.G.A presenta versioni a figura intera eseguite insieme ad altri musicisti famosi come Andrea Bocelli, Laura Pausini e Irene Grandi. Baglioni ha anche scritto un romanzo. In Italia, l'album è triplicato con oltre 180.000 copie vendute. Nel 2010, Baglioni ha fatto una serie di tour in tutto il mondo. Dopo di ciò, ha pubblicato un nuovo album, Per il mondo. World Tour 2010.

Nell'ottobre 2013, dieci anni dopo il suo album Sono Io, ha pubblicato il suo nuovo album Con Voi.


Nel 2015 ha lavorato con Gianni Morandi nel suo "Capitani Coraggiosi Tour".

CLAUDIO BAGLIONI is one of most loved singer song-writer of Italy. 
He borns in '51 and he start to sing and to play guitar very young. 
Baglioni come from a modest family and his first songs were Fabrizio De André inspired, as most of songs in these years, "social songs"; if you go to video n.9 you can understand that. 
On '69 RCA publish his first album ( of 17..) and in '74 with 2nd album "Quel piccolo grande amore" is on the top of ranking, with "Poster", and "E tu". 
He was called the singer of good feelings; his songs speaks (all) of love, and for me was very too much! For the 15 years after he made Lp, concerts : all success; women was crazy for him and men detest him.. (as me...) . He stops to run around Italian stadium with his concerts and only 6-7 years after he returns in the scènes with "Io sono qui", video n.16 of playlist. 
His techical is very better and the songs are, finally, with more content than only love. 
 Few years ago he made a tv program on '70s and '80's "Anima Mia " (video n.17): the popular culture story of 30 years of Italian stylife: I think that one is the most important success of Claudio Baglioni: now is a very complete artist.
One One of the musical characteristics of Baglioni is to 'disappear from the scene' for a long time.
Also this time (2013) we have not seen neither published nor on TV, until recently, when, appearing in the TV show of his friend Fabio Fazio presented his new album "Con Voi":

Claudio Baglioni Songs and lyrics




Claudio Baglioni songs
Claudio Baglioni


Claudio Baglioni songs in the video playlist above:

  1. Avrai
  2. Strada facendo
  3. Questo piccolo grande amore
    Claudio Baglioni 60s
  4. Poster
  5. Tu come stai
  6. E tu
  7. Amore bello

Claudio Baglioni songs ( album)

  1. 1970 Claudio Baglioni
  2. 1971 Un cantastorie dei giorni nostri
  3. 1972 Questo piccolo grande amore
  4. 1973 Gira che ti rigira amore bello
  5. 1974 E tu...
  6. 1975 Sabato pomeriggio
  7. 1977 Solo
  8. 1978 E tu come stai?
    claudio baglioni 1970
    Baglioni: ROME, 1970
  9. 1981 Strada facendo
  10. 1982 Alè-oò
  11. 1985 La vita è adesso
  12. 1986 Assolo
  13. 1990 Oltre
  14. 1992 Assieme
  15. 1992 Ancorassieme
  16. 1995 Io sono qui
  17. 1996 Attori e spettatori
  18. 1997 Anime in gioco
  19. 1998 Da me a te
  20. 1998 A-Live
  21. 1999 Viaggiatore sulla coda del tempo
  22. 2000 Acustico
  23. 2001 InCanto tra pianoforte e voce
  24. 2003 Sono io, l'uomo della storia accanto
    Claudio Baglioni success
    Claudio Baglioni success
  25. 2005 Crescendo e cercando
  26. 2006 Quelli degli altri tutti qui
  27. 2007 Buon viaggio della vita
  28. 2009 Q.P.G.A
  29. 2010 Per il mondo. World Tour 2010
  30. 2011 Strada facendo ( 30° anniversario)
  31. 2012 Un piccolo Natale in più
  32. 2013 Con Voi

3 commenti:

  1. Thank you for introducing me to these great Italian artists. I'm not Italian myself, nor do I speak or understand the language.However, I am enjoying the music immensely. I discovered your blog while I was looking for music for the mother of a friend of mine. Since most of these artists are completely unknown to me you have been a great help. Thank you for all the work you put into this blog and thank you for the music! I'm currently enjoying Claudio Baglioni.

    RispondiElimina
  2. Thank for Your comment is very important for me see that my work is appreciate

    RispondiElimina
  3. Very niice post. I jyst stumbled upon your weblog and wanted to say that I have trruly enjoyed surfing around your blog posts.
    After all I'll be subscribing to your rsss feed aand I hope you write again very soon!

    my webb site :: Internet Marketing Elite Graphics Review - -

    RispondiElimina

Commenti Offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.