18 giu 2018

Filled Under: ,

Come Fare un Piano di Trading GUIDA

Se vuoi veramente fare il Trader, devi fare un piano di trading, ecco come 

Creare un piano di trading

Se sei serio sul diventare un trader, un piano di trading sarà vitale. Qui discutiamo alcune attività importanti che il tuo piano di trading dovrebbe contenere.

Valutare la tua abilità

Hai testato la tua strategia? Sei sicuro che funzionerebbe? Puoi seguire la tua strategia senza esitazione? Se non hai ancora padroneggiato la tua strategia di trading, potrebbe essere meglio esercitarti e modificarla finché non sei sicuro di implementarla.

Preparazione mentale

Il trading può essere un ottovolante emotivo, quindi è importante che tu ti impegni senza stress: se stai affrontando sfide personali o non sei all'altezza della sfida del trading, sarebbe consigliabile non piazzare il trade. Assicurati di aprire una posizione solo se sei emotivamente e psicologicamente pronto.

Imposta il tuo livello di rischio

Quando fai trading, devi impostare un livello di rischio con cui ti trovi a tuo agio. I trader professionisti tendono a rischiare non più che ovunque tra l'1-5% del loro capitale - ciò che si sceglie dovrebbe dipendere dal proprio stile di trading e dalla propensione al rischio.


Mettiti degli obiettivi

Prima di iniziare a fare trading, dovresti stabilire obiettivi in ​​termini di obiettivi di profitto realistici e rapporti rischio / rendimento. Come trader, dovresti stabilire obiettivi di profitto settimanali, mensili e annuali e valutarli regolarmente per vedere se sei sulla buona strada.

Preparati per il trading

Prima di iniziare ogni giorno di negoziazione, potresti seguire una serie di passaggi prima di effettuare la prima operazione. Ad esempio, ricerca i principali annunci di notizie del giorno, imposta le zone di supporto e resistenza sui tuoi grafici o leggi il tuo piano di trading.  

Regole di entrata e di uscita

Prima di iniziare una transazione dovresti sapere dove saranno collocati gli obiettivi di stop loss e di profitto. 

Quando si entra in una transazione, la voce dovrebbe essere basata su una strategia di trading testata. Il tuo piano di trading dovrebbe evidenziare esattamente quando e dove intendi entrare, cosa devono fare gli indicatori, cosa deve fare l'azione di determinazione del prezzo e cosa accade nei diversi intervalli di tempo per poter entrare nel trade. 

Dovresti quindi essere pronto ad abbandonare il trade al tuo target predefinito - mentre potrebbe essere allettante mantenere la posizione aperta se i mercati si stanno muovendo a tuo favore, potrebbero cambiare in qualsiasi momento.

Registra tutto

Tenere traccia del rendimento complessivo del tuo trading può aiutarti ad analizzare quanto sia efficace la tua strategia di trading e puoi evidenziare dove sei andato storto se riscontri un periodo di perdita delle negoziazioni. 
Le informazioni chiave da prendere in considerazione potrebbero essere:
  • Il tuo prezzo di entrata
  • Il tuo prezzo di uscita
  • Il tuo stop loss originale e prendi i livelli di profitto
  • La dimensione della posizione
  • Commenti sul motivo per cui sei entrato nel commercio
  • Le tue emozioni durante il commercio
  • Il tuo profitto o perdita
  • Uno screenshot del grafico al momento dell'entrata e dell'uscita
Avere un piano è fondamentale se si vuole diventare un trader coerente, non sottovalutare mai il potere della pianificazione.

Approfondimenti:



0 commenti:

Posta un commento

Commenti Offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.