Salvini: ecco la foto che inchioda il maschio Alfa del Centro Destra Italiano

Ecco Matteo Salvini mentre tocca il seno di una sua fan.
Un'immagine che la dice lunga sulle "intenzioni politiche" di quello che con tutta probabilità sarà il nuovo Premier del centro destra italiano.

Siamo a Bologna, durante la chiacchieratissima manifestazione della Lega Nord, che ha ufficialmente sancito l'abbraccio tra: Lega Nord, Forza Italia e Fratelli d'Italia, una coalizione a cui gli italiani sono abituati da 30 anni, ai cui fan però, mancava la 'figura di Silvio Berlusconi', il quale bisogna dire che si é proposto, ma che sicuramente non sarà Lui leader di questa gruppo di partiti; troppo vecchio, troppo chiacchierato, ormai i sondaggi parlano chiaro: é Salvini il più amato dei conservatori italiani.

Conservatori sì, e conservatori anche nei ruoli di genere.
Salvini prende non solo il posto politico di Berlusconi a livello politico, ma anche a livello immaginario, e questa foto ha un grande significato: il passaggio di consegne di questo archetipo della destra italiana.
Guarda il Video: J Ax asfalta Salvini
Salvini diventa il maschio Alfa della destra italiana, quello che deriva dalle leggendarie prestazioni sessuali del Ducce, poi riprese dal Cavalier Presidente Silvio Berlusconi, é l'uomo a cui tutte le donne italiane si darebbero con slancio, è il Capo che ti fa fare carriera, é il maschilista severo, ma giusto.

Salvini: ecco la foto che inchioda il maschio Alfa del Centro Destra Italiano

Salvini, la foto che inchioda il Maschio Alfa del Centro Desta Italiano:

Il linguaggio del corpo non mente, e dalla foto si possono notare alcuni particolari di quello che con tutta probabilità sarà l'uomo che Governerà l'Italia dal 2018 al 2023.
  1. Una fan di Salvini chiede un selfie insieme al suo idolo.
  2. Lui dice di sì, i due quindi si avvicinano.
  3. Salvini, senza perdere un attimo, fa partire la mano morta, che si appoggia 'casualmente' nel prosperoso seno della povera leghista ignara ( ma sicuramente contenta) di tutta la mossa.
  4. Un vero campione del mondo della paraculaggine italiota, un vero mago del 'tocca e fuggi'.

Commenti