19 giu 2018

Filled Under: ,

Come Comprare e Vendere Azioni con il Trading Online

Acquisto e vendita di azioni
Il modo più comune di acquistare e vendere azioni è sul mercato azionario utilizzando un broker o un servizio di intermediazione.
È inoltre possibile acquistare azioni tramite un prospetto quando vengono immessi per la prima volta sul mercato o indirettamente tramite un fondo gestito. Un altro modo per acquistare azioni è attraverso uno schema di condivisione dei dipendenti.

Acquisto di azioni su uno scambio di azioni

Ci sono cinque scambi di azioni pubbliche in Australia. Quattro di loro controllano direttamente le società che emettono le azioni che commerciano sui loro mercati. Il quinto scambio, Chi-X, attualmente fornisce solo l'infrastruttura per la negoziazione di azioni già quotate sull'ASX. 
I cinque scambi sono:
  • Australian Securities Exchange (ASX) - la principale borsa valori in Australia
  • Chi-X - uno scambio che scambia le azioni della società già quotate nell'ASX, ma non elenca o supervisiona le società
  • National Stock Exchange of Australia (NSXA) - una borsa valori che elenca circa 70 piccole e medie imprese
  • SIM Venture Securities Exchange (SIM VSE) - uno scambio per aziende innovative coinvolte nel settore delle tecnologie pulite, delle energie rinnovabili e delle bioscienze
  • Asia Pacific Stock Exchange (APX) - una borsa valori con focus sulle società orientate alla crescita della regione Asia-Pacifico

Come Comprare e Vendere Azioni con il Trading Online


Video: Scott Pape investe in una sfida di denaro azionario



Prendi la sfida di 60,60,6 di Scott Pape per aiutarti a iniziare a investire in azioni.

Acquisto di azioni su ASX o Chi-X

Mentre Chi-X è iniziata il 31 ottobre 2011, il tuo broker potrebbe continuare ad acquistare azioni quotate ASX solo su ASX fino al 1 ° marzo 2013. Dopo tale data il tuo broker deve valutare se è possibile ottenere un risultato migliore negoziare su Chi- X.
Poiché ci sono ora due mercati tra cui scegliere quando scambi le azioni quotate ASX, una volta che il tuo broker si unisce e commercia su Chi-X, devono fornire la migliore esecuzione per il tuo trade su entrambi i mercati, in termini di miglior risultato (ad esempio prezzo). Il tuo broker dovrebbe inviarti la sua migliore politica di esecuzione. Se non lo hai ricevuto puoi:
  • Chiedi al tuo broker di fornirti la loro migliore politica di esecuzione
  • Cerca la migliore politica di esecuzione sul sito web del tuo broker
Puoi anche chiedere al tuo broker di dimostrare di aver rispettato la loro migliore politica di esecuzione sul tuo trade. 
Se il tuo trade viene eseguito sia su ASX che su Chi-X, puoi chiedere al tuo broker una conferma commerciale unica che tenga conto degli ordini eseguiti su entrambi questi mercati.
Dovresti anche chiedere al tuo broker se stanno usando dark pool  o internalizzare i tuoi trade e decidere se preferiresti che siano eseguiti su ASX o Chi-X.

Denunce, contestazioni

Se non sei soddisfatto del modo in cui il tuo trade è stato eseguito, dovresti sporgere denuncia al tuo broker. I dettagli su come farlo saranno sul loro sito web. Puoi anche lamentarti con l'  Ombudsman dei servizi finanziari .

Utilizzando un broker

È possibile scegliere se si desidera utilizzare un servizio di intermediazione online (talvolta conosciuto come "agente di sconto") e prendere le proprie decisioni di investimento, oppure utilizzare un broker di servizi completo che possa fornire consigli e raccomandazioni. 

Servizio di intermediazione online

Se stai cercando le tariffe più basse possibili, dovresti guardare un conto di trading online. La commissione per acquistare o vendere un pacco di azioni parte da circa $ 30. Ti addebitano solo quando acquisti o vendi una quota.

Broker di servizi completi

Un broker di servizi completi addebiterà di più ma potrà anche darti consigli su cosa comprare e vendere. La legge richiede ai broker di avere una base ragionevole per ogni raccomandazione che ti fanno. Devono anche parlarti di eventuali interessi che hanno nelle decisioni di investimento che ti raccomandano.
Le commissioni di intermediazione sono in genere basate su una percentuale del valore dell'acquisto o della vendita. La percentuale si riduce in genere man mano che l'importo della transazione aumenta. La maggior parte dei broker ha una commissione minima che addebita. In genere, la commissione su una transazione fino a $ 5000 sarà del 2,5%. Per le grandi operazioni, può essere solo dello 0,1%. Le piccole operazioni per un valore di poche migliaia di dollari possono quindi essere relativamente costose.
Usa l'Australian Securities Exchange per trovare uno strumento di broker che ti aiuti a trovare un broker adatto alle tue esigenze. È necessario verificare se il broker utilizza pool scuri o internalizzazione per eseguire operazioni, in quanto ciò potrebbe avere un impatto sul prezzo che si paga per le azioni.

Case study: Katarina compra alcune azioni

Katarina, 35 anni, ha ereditato $ 10.000 da sua nonna e ha deciso di investire in azioni. Ha una certa conoscenza del mercato azionario, ma ha deciso di chiedere a un broker di borsa di dare consigli per essere al sicuro. Quando Katarina ha presentato le sue scelte al broker azionario, l'ha messa in guardia dall'investire in una società che è stata recentemente colpita da una causa. Quindi ha organizzato per lei l'acquisto di azioni nelle altre società da lei nominate. Mentre le sue tasse erano più alte di quelle di un broker online, Katarina era felice di pagare un extra per i suoi consigli e il suo servizio.

Acquisto di azioni in un float

Le aziende possono decidere di offrire nuove azioni al mercato come un modo per raccogliere capitali. Questo è chiamato "float" o "offerta pubblica iniziale" (IPO) . In realtà non è necessario un broker per acquistare azioni in un float. Tutto ciò che fai è inviare il modulo di domanda nel prospetto e il tuo assegno all'azienda.
Molti flottanti popolari sono sottoscritti in eccesso, il che significa che puoi ottenere solo una parte delle azioni richieste o, in alcuni casi, nessuna azione. Tienilo a mente quando invii il controllo dell'applicazione, perché i tuoi soldi possono essere legati per un paio di mesi prima che tu possa ottenere un rimborso. Per ulteriori informazioni, vedere i prospetti .

Acquisto di azioni tramite un fondo gestito

È possibile acquistare le azioni indirettamente acquistando quote in un fondo azionario gestito. Per ulteriori informazioni, consultare la scelta di un fondo gestito .

Acquisto di azioni tramite un sistema di condivisione dei dipendenti

Alcune aziende offrono ai dipendenti l'opportunità di acquistare azioni della società. Le azioni potrebbero essere offerte senza intermediazione o con uno sconto rispetto al prezzo di mercato. Per ulteriori informazioni, consultare Schemi di condivisione dei dipendenti .

Vendere le tue azioni

Indipendentemente dal fatto che acquisti azioni attraverso un broker, una IPO, un piano di azionariato per i dipendenti o un fondo gestito, a un certo punto potresti volerli vendere.
Se si detengono direttamente le azioni, è possibile venderle effettuando una transazione online o contattando il proprio broker. Quando il tuo commercio viene eseguito ti verrà addebitata una commissione di intermediazione, proprio come quando acquisti azioni.
Quando vendi azioni viene scambiato il titolo legale di proprietà. Il pagamento per la vendita e il trasferimento della proprietà avviene 2 giorni lavorativi dopo l'esecuzione del commercio (questo è noto come T + 2).
Una volta completato il pagamento, il denaro per la vendita delle azioni viene trasferito sul conto bancario designato.

Vendita di azioni in un fondo gestito

Se detiedi azioni indirettamente tramite un fondo gestito, puoi vendere le azioni vendendo le tue quote nel fondo gestito. Prima di vendere unità in un fondo gestito, è importante verificare se ci sono dei costi di prelievo. Per ulteriori informazioni, vedi come acquistare e vendere fondi gestiti.

Conservare i documenti

Quando vendi le tue azioni o quote in un fondo gestito, assicurati di conservare una copia della conferma commerciale o della ricevuta fiscale.

Tipi di ordini

Quando acquisti o vendi azioni tramite un broker, ci sono diversi tipi di ordini che puoi utilizzare. È importante sapere come funziona ciascun ordine e l'impatto che i diversi ordini potrebbero avere sul prezzo quando acquisti o vendi.

Ordine di mercato

Un ordine di mercato è un ordine di acquisto o vendita di azioni al miglior prezzo disponibile nel momento in cui l'ordine raggiunge il mercato.
Questi ordini vengono generalmente eseguiti molto rapidamente una volta inviati al proprio broker, tuttavia il prezzo di esecuzione dell'ordine di mercato non è garantito. Se il prezzo delle azioni si sposta da quando si invia l'ordine, a quando viene eseguito, il prezzo di negoziazione finale potrebbe essere più alto o più basso di quanto previsto.

Limita l'ordine

Un ordine limitato è un ordine di acquisto o vendita di azioni ad un determinato prezzo 'limite' o migliore. Se si acquistano azioni e si effettua un ordine limitato, questo verrà eseguito solo se il prezzo delle azioni scende al prezzo limite impostato o inferiore. Se si vendono azioni, un ordine limite verrà eseguito solo quando il prezzo raggiunge il prezzo limite impostato o superiore.
Per gli ordini limitati, è importante ricordare che se il prezzo delle azioni non raggiunge il prezzo limite impostato, il tuo trade non sarà eseguito e potrebbe esserci una data di scadenza per quanto tempo il trade può rimanere lì vuoto.

Ordine di stop loss

Un ordine stop-loss è un'istruzione inviata al tuo broker per vendere le azioni che detieni, se il prezzo delle azioni cade a un prezzo specificato. Gli ordini stop-loss, come suggerisce il nome, sono utilizzati per limitare l'importo che potresti perdere se il prezzo delle azioni dovesse scendere.
Se il prezzo delle azioni cade e il prezzo specificato viene raggiunto, l'ordine di vendita viene automaticamente inserito come ordine di mercato ed eseguito al miglior prezzo possibile. 

Ordini condizionati

Molti broker hanno una serie di ordini condizionali che possono essere inseriti e vengono eseguiti solo se viene soddisfatta una determinata serie di condizioni.
Prima di effettuare ordini condizionati, è importante capire come funzionano, se c'è una data di scadenza dell'ordine se le condizioni non sono soddisfatte e le commissioni di intermediazione per piazzare lo scambio. Dovresti essere in grado di trovare maggiori informazioni sugli ordini condizionati sul sito web del tuo broker o chiedere loro di spiegare come gestiscono questi tipi di ordini.

0 commenti:

Posta un commento

Commenti Offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.