10 nov 2013

Filled Under: , ,

L'esplosione nucleare misteriosa

L'esplosione nucleare misteriosa
Bomba atomica
Ricordate quando eravate bambini e rubavate la marmellata a casa con i vostri amichetti? La mamma quando chiedeva chi fosse stato otteneva solo delle risposte del tipo "Io non sono stato".

E' la stessa cosa che accadde nel 22 settembre 1979 per il cosiddetto Incidente Vela. Nei panni della mamma questa volta c'era la CIA, che aveva notato tramite uno dei suoi satelliti predisposti per accertare delle esplosioni nucleari - i satelliti Vela - un flash nel sud Atlantico.
Ovviamente si era trattata di un'esplosione nucleare ma a tutt'oggi questa esplosione rimane misteriosa; insomma: a tutt'oggi  non si sa bene chi l'abbia provocata.
Sebbene in un secondo momento gli stessi analisti abbiano detto che si trattò di un malfunzionamento del satellite, l'ipotesi più probabile é che fu un esperimento atomico fatto da Israele con l'aiuto del  Sudafrica, paese che pochi mesi dopo era in grado di costruire armamento atomico.
esplosione nucleare misteriosa
La mappa dell'incidente vela

Il tutto venne mascherato come un 'malfunzionamento del satellite Vela' in quanto l'allora amministrazione Carter, non si poteva permettere di rendere noto al pubblico che Israele possedeva la bomba atomica, per questo il tutto venne archiviato nel dimenticatoio..

0 commenti: