Passa ai contenuti principali

Oil Price: Oil Companies Colluted to manipulate it

Oil Price:  Oil Companies Colluted to manipulate it

Oil Price: The European Commission is looking into whether BP, Royal Dutch Shell and Norwegian company Statoil may have "colluded" to manipulate oil product prices.

The offices of all three were raided, along with the largest price-reporting agency Platts.
So far there have been no allegations of wrongdoing. The companies said they were cooperating.

Italy's Eni revealed it had been asked to provide information but was not under investigation.
Commission spokesman Antoine Colombani explained why the investigation has been launched: "Even small distortions of assessed prices may have a huge impact on the price of crude oil, refined oil products and bio-fuel purchases and sales, potentially harming final consumers."

The probe comes after French energy firm Total last year wrote to regulators questioning the way oil prices were determined.


Oil Price: manipulated by Oil Companies

That put the spotlight on the work of the price reporting agencies.

Platts and its smaller competitors argue that their systems are not susceptible to manipulation, but critics in the oil industry disagree.

It is the biggest cross-border probe since the Libor scandal. Authorities have sharpened scrutiny of financial benchmarks around the world since slapping large fines on some of the world's biggest banks for rigging interest rate benchmarks.

"If it turns out to be the case that hard-pressed motorists and consumers have been hit in the pocket by manipulation in the market, the full force of the law should be down upon them. There is no doubt about that," Britain's Energy Secretary Ed Davey told the UK parliament.

London is home to some of the biggest trading desks in the oil business.
Tax in Italy
Economia italiana
Source: http://www.economia-italia.com/2015/01/prezzo-petrolio.html

Commenti

Post popolari in questo blog

Septum piercing anello al naso: significato di una moda particolare

Si chiama septum piercing, il piercing al naso, quello che in lingua italiana si chiama anello al naso, tipico delle antiche popolazioni africane e australiane, è diventata una moda, vediamo insieme cosa significa di questo nuovo trend: l'anello al naso o septum piercing in voga specialmente tra le ragazze, ma non disdegnato dai ragazzi.

Septum piercing - anello al naso: cosa significa?
Qual'è il significato di un anello al naso? i significati del Septum o piercing al naso sono molteplici, uno per ogni cultura e uno per ogni periodo storico.
Oggi come oggi, portarlo in Italia significa solo un vezzo, una moda, niente di più, ma andiamo a vedere alcune cose che bisognerebbe sapere riguardo un anello al naso.

L'anello al naso è tipico dei bovini, serviva per prendere i bovini con una corda e condurli dove si voleva, da qui il detto "prendere per il naso", cioè portare a spasso, come si dice a Roma, che nella lingua italiana potremmo dire "prendere in giro"…

Resilienza: significato del Tatuaggio

Anche Gianluca Vacchi ha un tatuaggio con la scritta resilienza, ma cosa significa questa parola? La resilienza indica tutte quelle persone che, nonostante le avversità della vita, non si abbattono e si rialzano anche più forti di prima. Descrive tutte quelle persone che hanno un carattere forte e che sanno fare tesoro delle esperienze negative della vita e sfruttarle a proprio vantaggio. Descrive la capacità di evolvere anche grazie agli eventi negativi.
Il termine ha spopolato grazie all’imprenditore Gianluca Vacchi che tra Facebook e Istagram conta oltre un milione di fan. Vacchi ha tatuato la parola “resilienza” sul proprio corpo e ne ha fatto anche una filosofia di vita. Resilienza significato La resilenza indica la capacità di un corpo di resistere ad eventi che provocano uno choc e di riprendere la sua struttura iniziale. In ambito psicologico indica la capacità di un individuo di superare i momenti dolorosi dell’esistenza e di evolvere, nonostante le avversità.
La resilienz…

20 Lavori Più Pagati Senza Laurea

L'Università  è sopravvalutata? I 20 migliori lavori di pagamento senza laurea
"Devi studiare per ottenere un buon lavoro."
Quella era una frase che mio padre mi picchiava continuamente nella testa più di quanto Lars Ulrich potesse battere sulla sua grancassa. (Nel caso ci sia un gap generazionale, Lars è il batterista del gruppo rock Metallica).
Mentre sono grato di aver seguito il consiglio di mio padre e di aver ottenuto la mia laurea in finanza, un interessante articolo di WalletPop.com ha colto la mia curiosità. L'articolo aveva dato uno sguardo ad alcuni dei lavori più pagati che si potrebbero ottenere senza laurea.


Come evidenziato dal College Board in un recente sondaggio che illustra i cambiamenti nelle tasse scolastiche tra il 2008 e il 2018 e il 2018, le tasse scolastiche sono in costante ascesa. Negli ultimi 10 anni, il costo medio di un diploma privato di 4 anni è aumentato di oltre $ 7000 entro il 2019, forse rendendo l'idea di ottenere quella laure…