Assault Rifle Beretta ARX100 Italian Future Soldier

future soldier beretta arx 100
Italian Future Soldier project
with Beretta AMX 100
Soldato Futuro é il nuovo progetto militare di aziende italiane ed esercito italiano per ammodernare e rendere competitivo l'Esercito italiano.

Fulcro di queste sperimentazioni sono principalmente 2 armi: il fucile d'assalto Beretta ARX100 e il blindato trasporto truppe Freccia.

Queste due armi già sono state sperimentate in battaglia dai Nostri corpi speciali in Afghanistan ed Iraq, con buoni risultati.
Il fucile d'assalto Beretta ora è in vendita anche a privati ( non in Italia, naturalmente) .
Come tutti sanno l'azienda di armi Beretta è molto apprezzata in tutto il mondo per fucili e pistole, ed è un'azienda leader mondiale delle armi leggere.

Quello che molti non sanno, invece è che l'intero programma 'Soldato Futuro' é stato preso di mira dai russi.
Gli esperti militari di Putin ( che di armi se ne intendono) hanno espresso una grande curiosità e mesi fa hanno avviato delle trattative per acquistare tutto il pacchetto Soldato Futuro.
Naturalmente i russi hanno produzioni di armi proprie, e si limiterebbero a comprare e a costruire su licenza italiana, ma sarebbe pur sempre un buon affare.

Festa del 25 Aprile e propaganda della Repubblica Italiana

Domani é il 25 Aprile, una festa molto importante per la Nostra nazione, infatti é l'Anniversario della Liberazione d'Italia.
Fin qui tutti siamo d'accordo, é ineccepibile che i tedeschi presenti in Italia si sono arresi, così come la stragrande maggioranza delle camice nere fedeli alla Repubblica di Salò.
Ma é stato solo l'inizio della tragedia politica italiana, che tutt'ora non é finita.
No, non é finita, per niente, tutt'oggi in Italia ci sono ( e ci credono!) fascisti e comunisti. Persone giovani, ma anche persone di una certa età, che ancora provano dei sentimenti per le due più grandi bugie politiche di sempre.
  • Il fascismo infatti si basa sul concetto che ci sono persone migliori di altre. Perché? Perchè fino a tutto il 1940 e oltre la scienza ci diceva che c'erano delle razze di esseri umani migliori ed alcune peggior, cosa che con il tempo la scienza e la biologia ha corretto.
  • Il comunismo: una teoria politica magnifica ma che non è mai riuscita a trovare una realtà oggettiva, se è vero che in una società tutti possiamo avere gli stessi diritti, non è fattibile che tutti possediamo le stesse cose. C'è gente a cui piace lavorare 16 ore al giorno, e ci sono persone a cui non piace lavorare per niente: NON SIAMO TUTTI UGUALI !!!

Deruta: town of ceramics

Deruta: town of ceramics
There are many Ceramic
shops in Deruta
Hello, guys, today we took a ride in Deruta, a town of artistic ceramics, a little gem in central Italy, near the Tiber River, 150 km. from Rome and 20 km from Perugia.
Deruta was an old medieval fortress, a fortress which, with time, it was built a city.
Deruta is on top of a hill in Umbria, in the highway that connects Florence to Rome, a few meters from the river Tiber.
Deruta, in the Middle Ages was famous for its painted ceramics, called Deruta Ceramics.
Centuries of artisans are the pride of this particular art form, unique in the world.
Today we show you the pictures we took in this beautiful village.
Here, other:
Ecco i risultati di un giretto a Deruta, città delle ceramiche artistiche, un piccolo gioiello nell'Italia centrale, vicino al fiume Tevere, a 150 km. da Roma e 20 da Perugia.
Deruta era un'antica fortezza medioevale, fortezza su cui con il tempo venne eretta una città.
Deruta é in cima ad una collina, nell'autostrada che collega Firenze a Roma, a pochi metri dal fiume Tevere.
Deruta già nel medioevo era famosa per le sue ceramiche pitturate.
Secoli di artigiani sono il vanto di questa particolare forma d'arte, unica in tutto il mondo.
Oggi Vi mostriamo delle foto che abbiamo fatto in questo bel paesino.

Easter in Italy: Flagellant of Verbicaro

Easter in Italy: Flagellant of verbicaro
photo by: Andrea Piffari
The so-called "Flagellant of Verbicaro" are Christians, people who during the Maundy  Thursday 'beat' their legs, until they bleed (as you can see in the photos below).

These religious rituals dating back to the Middle Ages, a time when there were several Catholic movements that became flagellants, for several reasons.

In particular, the Flagellants of Verbicaro flagellate legs, walk around the streets of the village, with bare legs until they bled.

Verbicaro is a little village in Calabria, and there are other movements of flagellants in South Italy, these movements even after centuries of flagellants from religious connotations have taken folk and cultural connotations.

La Fortezza di Cittadella di Alessandria è in vendita all'asta

Con uno scarno comunicato, l'Agenzia del Demanio ha messo all'asta Cittadella di Alessandria, insieme ad altri bèni demaniali, il tutto per fare soldi e rimpinguare le casse dello Stato, per alleviare quella voragine senza fine che é il Nostro debito Pubblico.

Cittadella di Alessandria é una fortezza militare costruita intorno alla metà del 1700 che è stata sede dei vari eserciti italiani ( da quello del Regno di Sardegna, a quello del Regno d'Italia, per passare a quello attuale).
Costruita su un sito particolarmente strategico, é uno dei massimi esempi di architettura militare del 1800.
Erano da molto che questo sito non veniva più utilizzato, e lo Stato italiano non ha saputo sfruttarlo, ma lo ha solo tenuto come 'un peso'.
Ora come potrete vedere dal video che segue, è in uno stato di completo abbandono; dato che andrà in una vendita all'asta , probabilmente con pochi milioni di euro una qualche agenzia di investimenti riuscirà ad accaparrarselo, ma per farne cosa?
Così com'è avrebbe bisogno di restauri a non finire, e probabilmente il sito ha dei vincoli paesaggistici.
In effetti questa magnifica fortezza militare é unica nel suo genere: nel XVIII° secolo infatti, se ne costruivano di questo tipo in Europa, ma ora non ce ne sono più conservate così bene e completamente.
L'esercito italiano dismise questo sua storica caserma militare  nel 2007, anno in cui passò di proprietà al Demanio.

Le migliori cantanti: Billie Holiday

Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior, é questa in estrema sintesi, la vita di Billie Holiday, considerata universalmente come la più brava cantante jazz di sempre, e, personalmente, la cantante che amo di più.

Nata nel 1915 da una madre di 13 anni ed un padre di 16 ebbe una vita sofferta e travagliata, ma anche piena di riscatto e di soddisfazioni. Maltrattata da bambina, stuprata a 10 anni, Billie Holiday iniziò a prostituirsi per vivere ad Harlem, era ancora una bambina, e voleva essere pagata anche ascoltando dischi jazz
Più tardi, a 15 anni, dopo essere stata arrestata cercò lavoro come ballerina, non ne era capace, ma quando la sentirono cantare la presero subito ed iniziò  la sua carriera in un locale notturno, dove iniziarono a chiamarla 'Signora', Lady, perché non accettava mance che i clienti erano soliti mettere tra le cosce delle altre cantanti. Fu notata da un produttore - nipote di Benny Goodmann - e di lì a poco iniziò a cantare proprio per Goodmann.
  Negli anni 40 iniziò ad usare eroina e marijuana, dopo la morte della madre e dopo il fallimento di un veloce matrimonio; la sua magnifica voce ne subì dei danni, anche se tecnicamente con gli anni bisogna dire che migliorò, anche se in questo non tutti i critici musicali sono d'accordo, nel nostro piccolo qui possiamo dire che la voce di Billie diventò più forte, più aspra ed espressiva, anche se il suo 'range' ne risentì parecchio, sia per l'uso di droghe ed alcool, sia per il fumare,
  La voce di Billie é qualcosa di veramente fuori dal comune, fu la prima a cantare in un modo così fuori dal tempo, così jazz, la modulabilità della voce di Holiday rimane a tutt'oggi leggendaria.
  Era e rimane un'icona della musica, purtroppo oggi troppo poco ricordata e non conosciuta da tutti.

Le Città più sicure in Italia, per i turisti stranieri

HRS é una delle più grandi società internazionali per l'offerta di prenotazioni e pacchetti turistici.
Questa società ha condotto uno studio e ha fatto una classifica delle città italiane più sicure per il turista.
Ci sono delle conferme e delle sorprese, come quella che la capitale Roma, ed una delle città d'arte più famose del mondo non é in questa lista.

  1. Matera
  2. Verona
  3. Siena
  4. Venezia
  5. Firenze
  6. Lecce
  7. Palermo
  8. Parma
  9. Perugia
  10. Pisa

Somebody to love (Jefferson Airplane) traduzione testo video

Somebody to love Jefferson Airplane traduzione testo video

Somebody to love (Qualcuno da amare) é certamente una delle più belle canzoni dei Jefferson Airplane, gruppo rock  storico, che fece del rock psichedelico un suo cavallo di battaglia e che lo portò in tutti gli Stati U.S..
Questa canzone, in particolare divenne molto significativa tra la Hippy generation.
Voi cosa ne pensate? Sicuramente avrete sentito questa canzone in qualche film.

Somebody to love, it is certainly one of the most beautiful songs of Jefferson Airplane rock group historian, who made psychedelic rock, his success, which led him in all the U.S..
This song, in particular, became very significant between the Hippy generation.
What do you think? Surely you have heard this song in a movie.

2 Pensionati italiani tra le vittime a Tenerife (Spagna) della palazzina crollata

2 pensionati italiani sono morti a Tenerife per il crollo di una palazzina, un terzo italiano di 28 anni è ferito ma non è grave, queste le...