Passa ai contenuti principali

Fine dell'Universo teorie: Noi ci saremo ? (video)

Quando finirà l'universo? Forse mai, forse tra un pò (tanto) tempo, forse ci sarà un'altro Big bang che lo farà distruggere, ma ovviamente sono solo teorie.
Da sempre le varie religioni hanno tentato di spiegare l'inizio e la fine del mondo conosciuto , che oggi chiamiamo universo, in vari modi, ed anche la filosofia si è occupata di questo argomento, una delle domande che l'uomo si è sempre posto, insieme a quella della nascita dell'uomo e della ragione per cui Noi siamo qui.
Di seguito alcune delle teorie scientifiche che ci spiegano come potrebbe essere la fine dell'Universo, uno dei misteri dell'universo più affascinanti:

  • La morte termica dell'Universo o Big Freez:

Big Freeze
Una delle ipotesi più accreditate, ed anche più logiche, se si tiene conto di com'è nato l'Universo, è quella per cui l'universo in continua espansione, ad un certo entropia (che in termodinamica significa il disordine in un sistema fisico, per questo viene anche definita come morte entropica dell'universo) ma non tutti gli scienziati in questo sono d'accordo, in quanto questa teoria presuppone un universo aperto, e un'accellerazione della materia oscura che vanificherà la potenza della forza nucleare debole, della massa e dell'elettromagnetismo, aumentando la velocità di espansione dell'universo, che molti sostengono che sia inflazionaria, quindi ci saranno pianeti che si estrarranno dalle orbite intorno ai soli, lo stesso faranno le stelle con le galassie, e i buchi neri evaporeranno, ed aun certo punto tutta la materia rimanente verrebbe inglobata da buchi neri.
punto  a forza di allargarsi diventerà una bara di ghiaccio, per mancanza di

  • La Fine dell'Universo tramite Il grande strappo o Big Reep:

Questa ipotesi è simile a quella di prima in quanto prevede un universo in espansione , ma stavolta l'espansione non si fermerebbe ai singoli pianeti ma anche alla materia, ai singoli atomi che non riuscirebbero più ad avere quella forza nucleare debole che li lega. Di Noi, della terra. degli stessi atomi rimarrebbe una sorta di gas, e queste infinitesimali particelle non si vedrebbero più e tutte le forse che non conosciamo non potrebbero più esistere, in pratica non ci sarebbe più un universo osservabile..

  • L'Universo finirà come è iniziato, con un Big Crunch:

big crunch teoria
Big Crunch
Questa è forse una delle teorie più note e presuppone che ad un certo punto l'Universo finirà di espandersi ed inizierà a ritirarsi, e tornerà nella sua fase iniziale: un piccolo infinitesimo puntino, una parte di atomo, il quale, ad un certo punto... si espanderà di nuovo. Questa teoria, cioé di un universo che nasce e muore attraverso un Big Crunch si chiama universo oscillante, ed è nata grazie allo studio della gravità quantistica. Sicuramente una teoria molto affascinante e ben comprensibile a tutti, quella di avere una realtà pulsante, come quella di un cuore, che si espande e poi si contrae in uno spazio ed un tempo incompresibili alla mente umana.
  • La fine dell'universo con un rimbalzo nel Multiverso o Big Bounce:
big bounce teoria
Big Bounce
Questa è una delle teorie più recenti riguardo la morte dell'universo e riprende universo oscillante. La teoria del Big Crunch infatti prevede un paradosso: che tutto l'universo cioè si ritrovi in un non-spazio in cui tutta l'energia e la materia sono condensate in un posto senza volume, cosa che andrebbe contro ad alcune teorie scientifiche ormai accettate, quindi ecco che  la  Loop Quantum Gravity (LQG):  riprende la teoria sopra migliorandola: l'universo sarebbe costituito da anelli di dimensioni infinitesime, di 10−35 metri, ossia dieci miliardesimi di miliardesimi di miliardesimi di nanometri.
  • L'universo in espansione conferma il Big Bang
Questi anelli infinitamente piccoli possono contenere una certa quantità di energia, che, pur aumentando durante il collasso gravitazionale, non può mai diventare infinita. Secondo questo presopposto l'universo si tornerebbe indietro fino ad un punto molto piccolo, ma ad un certo momento questa energia diventerebbe da attrattiva a repulsiva, innescando un nuovo Big Bang. Questo presuppone un universo infinito, senza una fine e senza un inizio, ma solo un continuo oscillare tra espansione e collasso gravitazionale.

Sopra: un video fatto molto bene in cui si spiegano questi difficili concetti.
Se la scienza può sembrare a volte un pò misteriosa, il più delle volte lo è perchè difficilmente riusciamo a trovare persone che riescano a spiegare in modo semplici concetti complessi.
Ma la filosofia come si pone rispetto la fine del tutto? Se Noi siamo l'espressione dell'autocoscienza dell'universo - essendo parte integrante del creato - questa morirà con la fine dell'universo? Quasi sicuramente quando questi eventi accadranno l'uomo non ci sarà più da un pezzo, ma non è detto che degli esseri che abbiano coscienza di sé e dell'universo che li circonda non esistano più. Chi può dirlo?

Post popolari in questo blog

Resilienza: significato del Tatuaggio

Anche Gianluca Vacchi ha un tatuaggio con la scritta resilienza, ma cosa significa questa parola? La resilienza indica tutte quelle persone che, nonostante le avversità della vita, non si abbattono e si rialzano anche più forti di prima. Descrive tutte quelle persone che hanno un carattere forte e che sanno fare tesoro delle esperienze negative della vita e sfruttarle a proprio vantaggio. Descrive la capacità di evolvere anche grazie agli eventi negativi.
Il termine ha spopolato grazie all’imprenditore Gianluca Vacchi che tra Facebook e Istagram conta oltre un milione di fan. Vacchi ha tatuato la parola “resilienza” sul proprio corpo e ne ha fatto anche una filosofia di vita. Resilienza significato La resilenza indica la capacità di un corpo di resistere ad eventi che provocano uno choc e di riprendere la sua struttura iniziale. In ambito psicologico indica la capacità di un individuo di superare i momenti dolorosi dell’esistenza e di evolvere, nonostante le avversità.
La resilienz…

Septum piercing anello al naso: significato di una moda particolare

Si chiama septum piercing, il piercing al naso, quello che in lingua italiana si chiama anello al naso, tipico delle antiche popolazioni africane e australiane, è diventata una moda, vediamo insieme cosa significa di questo nuovo trend: l'anello al naso o septum piercing in voga specialmente tra le ragazze, ma non disdegnato dai ragazzi.

Septum piercing - anello al naso: cosa significa?
Qual'è il significato di un anello al naso? i significati del Septum o piercing al naso sono molteplici, uno per ogni cultura e uno per ogni periodo storico.
Oggi come oggi, portarlo in Italia significa solo un vezzo, una moda, niente di più, ma andiamo a vedere alcune cose che bisognerebbe sapere riguardo un anello al naso.

L'anello al naso è tipico dei bovini, serviva per prendere i bovini con una corda e condurli dove si voleva, da qui il detto "prendere per il naso", cioè portare a spasso, come si dice a Roma, che nella lingua italiana potremmo dire "prendere in giro"…

20 Lavori Più Pagati Senza Laurea

L'Università  è sopravvalutata? I 20 migliori lavori di pagamento senza laurea
"Devi studiare per ottenere un buon lavoro."
Quella era una frase che mio padre mi picchiava continuamente nella testa più di quanto Lars Ulrich potesse battere sulla sua grancassa. (Nel caso ci sia un gap generazionale, Lars è il batterista del gruppo rock Metallica).
Mentre sono grato di aver seguito il consiglio di mio padre e di aver ottenuto la mia laurea in finanza, un interessante articolo di WalletPop.com ha colto la mia curiosità. L'articolo aveva dato uno sguardo ad alcuni dei lavori più pagati che si potrebbero ottenere senza laurea.


Come evidenziato dal College Board in un recente sondaggio che illustra i cambiamenti nelle tasse scolastiche tra il 2008 e il 2018 e il 2018, le tasse scolastiche sono in costante ascesa. Negli ultimi 10 anni, il costo medio di un diploma privato di 4 anni è aumentato di oltre $ 7000 entro il 2019, forse rendendo l'idea di ottenere quella laure…

Buoni Fruttiferi Postali 2020 Interessi Rendimenti Consigli Opinioni

I Buoni Fruttiferi Postali 2020 (BFP) sono da sempre uno degliinvestimenti più sicuri per gli italiani. Quali interessi danno oggi? Conviene investire soldi nei Buoni Postali in questo 2020?

In un periodo di crescente sfiducia da parte del risparmiatore, clima dovuto ai recenti scandali pompati anche dalla stampa e dall'opinione pubblica che hanno coinvolto Banche conosciute a livello nazionale ( anche perchè una di loro interessava un importante membro del Governo), nonchè alla nuova normativa in vigore dal Gennaio 2016 che prevede il Bail In, cioè il prelievo forzoso dai conti correnti superiori a 100 mila euro di importo in caso di fallimento di una banca, i clienti di molte banche stanno seriamente pensando di spostare l'eccedenza dei 100 mila euro verso risparmi garantiti dallo Stato, cioé Buoni Postali e libretti postali.

Purtroppo come tutti sanno i gli interessi dei Buoni Fruttiferi Postali non sono molto alti in questo periodo anzi, possiamo dire tranquillamente che h…

Monica Bellucci e Ilaria D'Amico: a lesbian love?

Oggi facciamo un po' di gossip, che male non fa.
Torniamo a parlare di Monica Bellucci, considerata una delle donne più belle d'Italia e di una sua amica, Ilaria D'Amico, - 40 anni - un'altra donna dai capelli mori, conduttrice televisiva (Sky).
Le due donne sono amiche da anni, ma 'rumors' le vorrebbero molto intime.
Nessuno ha le prove di un rapporto lesbico tra le due donne, ma di certo ' la voce del popolo' ha insinuato molte volte questo.
Voi cosa ne pensate?
Sarà vero? Non sarà vero?