Passa ai contenuti principali

Italy 45th: World Happiness report 2013

Italy 45th: World Happiness report 2013
World Happiness Report
La Commissione per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (UNCSD, United Nations Commission on Sustainable Development) è una commissione del Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite, che quest'anno ha stilato il rapporto dei paesi più felici del mondo.
L'Italia é al 45° posto, su un totale di 156 nazioni.
Non molto bene, se consideriamo che ancora il Nostro paese é tra le 10 nazioni più ricche del pianeta in fatto di PIL.
Il nord europa vince la gara della felicità:
nel nord europa le persone sono più felici rispetto il resto del mondo, di seguito
alcune posizioni di questa classifica.
The Commission for Sustainable Development of the United Nations (UNCSN) is a commission of the Economic and Social Council of the United Nations, which this year drew up the report of the happiest countries in the world.
Italy is in 45th place out of a total of 156 nations.
Not very well, even if we consider that our country is among the 10 richest nations in the world in terms of GDP.
The north Europe wins the race for happiness:
in northern Europe people are happier than the rest of the world, below
some positions in the ranking.
Word Happiness report 2013, Ranking:

  1. Denmark (Danimarca)
  2. Norway (Norvegia)
  3. Switzerland (Svizzera)
  4. Netherlands (Olanda)
  5. Sweden (Svezia)
  6. Canada (Canada)
  7. Finland (Finlandia)
  8. Austria
  9. Iceland (Islanda)
Other Countries: Israel (11) the United Arab Emirates (14) , United States 17th,  United Kingdom as the 22nd, Germany (26), Japan (43), Russia (68) and China (93).
Rwanda, Burundi, the Central African Republic, Benin and Togo (all nations in Sub-Saharan Africa) are the least satisfied with their lives, the report said.

Altri Paesi: Israele (11°) Emirati Arabi Uniti (14°), Stati Uniti (17°) Regno Unito al 22* posto, la Germania (26°), Giappone (43°), Russia (68°) e Cina (93°).
Ruanda, Burundi, Repubblica Centrafricana, Benin e Togo (tutte le nazioni in Africa sub-sahariana) sono i meno soddisfatti della propria vita, come dice il rapporto.

Commenti

Post popolari in questo blog

Septum piercing anello al naso: significato di una moda particolare

Si chiama septum piercing, il piercing al naso, quello che in lingua italiana si chiama anello al naso, tipico delle antiche popolazioni africane e australiane, è diventata una moda, vediamo insieme cosa significa di questo nuovo trend: l'anello al naso o septum piercing in voga specialmente tra le ragazze, ma non disdegnato dai ragazzi.

Septum piercing - anello al naso: cosa significa?
Qual'è il significato di un anello al naso? i significati del Septum o piercing al naso sono molteplici, uno per ogni cultura e uno per ogni periodo storico.
Oggi come oggi, portarlo in Italia significa solo un vezzo, una moda, niente di più, ma andiamo a vedere alcune cose che bisognerebbe sapere riguardo un anello al naso.

L'anello al naso è tipico dei bovini, serviva per prendere i bovini con una corda e condurli dove si voleva, da qui il detto "prendere per il naso", cioè portare a spasso, come si dice a Roma, che nella lingua italiana potremmo dire "prendere in giro"…

Resilienza: significato del Tatuaggio

Anche Gianluca Vacchi ha un tatuaggio con la scritta resilienza, ma cosa significa questa parola? La resilienza indica tutte quelle persone che, nonostante le avversità della vita, non si abbattono e si rialzano anche più forti di prima. Descrive tutte quelle persone che hanno un carattere forte e che sanno fare tesoro delle esperienze negative della vita e sfruttarle a proprio vantaggio. Descrive la capacità di evolvere anche grazie agli eventi negativi.
Il termine ha spopolato grazie all’imprenditore Gianluca Vacchi che tra Facebook e Istagram conta oltre un milione di fan. Vacchi ha tatuato la parola “resilienza” sul proprio corpo e ne ha fatto anche una filosofia di vita. Resilienza significato La resilenza indica la capacità di un corpo di resistere ad eventi che provocano uno choc e di riprendere la sua struttura iniziale. In ambito psicologico indica la capacità di un individuo di superare i momenti dolorosi dell’esistenza e di evolvere, nonostante le avversità.
La resilienz…

20 Lavori Più Pagati Senza Laurea

L'Università  è sopravvalutata? I 20 migliori lavori di pagamento senza laurea
"Devi studiare per ottenere un buon lavoro."
Quella era una frase che mio padre mi picchiava continuamente nella testa più di quanto Lars Ulrich potesse battere sulla sua grancassa. (Nel caso ci sia un gap generazionale, Lars è il batterista del gruppo rock Metallica).
Mentre sono grato di aver seguito il consiglio di mio padre e di aver ottenuto la mia laurea in finanza, un interessante articolo di WalletPop.com ha colto la mia curiosità. L'articolo aveva dato uno sguardo ad alcuni dei lavori più pagati che si potrebbero ottenere senza laurea.


Come evidenziato dal College Board in un recente sondaggio che illustra i cambiamenti nelle tasse scolastiche tra il 2008 e il 2018 e il 2018, le tasse scolastiche sono in costante ascesa. Negli ultimi 10 anni, il costo medio di un diploma privato di 4 anni è aumentato di oltre $ 7000 entro il 2019, forse rendendo l'idea di ottenere quella laure…