Passa ai contenuti principali

Bill e Melinda Gates divorziano con 146 miliardi di dollari in gioco

Bill e Melinda Gates, che per decenni hanno supervisionato una delle più grandi fortune e operazioni filantropiche della storia, hanno detto che intendono divorziare. L'annuncio di lunedì che la coppia si separerà dopo 27 anni di matrimonio ha il potere di diffondersi nell'industria tecnologica, un vasto portafoglio di aziende e proprietà immobiliari e nei regni della salute globale, della politica sui cambiamenti climatici e delle questioni sociali, compresa l'uguaglianza per le donne. . La coppia, che detiene circa 146 miliardi di dollari, secondo il Bloomberg Billionaires Index, non ha fatto alcun accenno pubblico ai propri piani finanziari, sebbene abbia sottolineato che collaboreranno per continuare la loro filantropia. Leggi: Cosa aspetta alla moglie in caso di divorzio - 

Papa Francesco avrebbe un tumore al cervello: vero o falso?

Una notizia in pieno sinodo: Papa Francesco ha un tumore al cervello, titola QN, rilasciando anche dei particolari, ma la Santa Sede smentisce categoricamente.

Noi non sappiamo se é vero o no di questo tumore, ma abbiamo il sentore che sia ufficialmente iniziata la guerra contro Papa Francesco da parte di oscure potenze insite all'interno della Chiesa Cattolica: senza girarci troppo intorno é noto che la parte più conservatrice della Chiesa cattolica si é dichiarata ( a volte apertamente, a volte meno) contro le scelte di Papa Francesco.

La Chiesa cattolica é in profonda crisi nei paesi più sviluppati: ci sono sempre meno persone disposte a farsi preti o suore, l'ateismo dilaga, e la Chiesa Cattolica avrebbe bisogno di una profonda rivoluzione sia a livello di immagine (  come sta tentando di fare Papa Bergoglio) sia a livello teologico ( pensiamo alla possibilità di sposarsi per i sacerdoti, di aprire al sacerdozio in modo definitivo anche alle donne, etc. ).

E' in questo sinodo che si sta svolgendo in questi giorni che si deciderà da che parte andrà la politica della Chiesa di Roma, ed è per questo che la notizia rilasciata proprio in questo momento, ci suona molto 'strana'..

Papa Francesco avrebbe un tumore al cervello: vero o falso?
Papa Francesco abbraccia Papa Ratzinger, quest'ultimo visibilmente provato.
La 'malattia' di Papa Ratzinger, é coincisa con la sua decisione di fare chiarezza nello IOR e di combattere la pedofilia tra i preti, proprio quello che sta facendo ora il suo successore.

Il tumore al cervello di Papa Francesco: solo propaganda?

Non crediamo che quelli di "Quotidiano Nazionale" si siano inventati questa notizia così importante di sana pianta, qualcuno deve averli 'imbeccati', ma veniamo ai particolari della notizia:
Papa Francesco avrebbe fatto degli esami medici a Gennaio, dai quali si evince una 'piccola macchia nel cervello', esattamente un tumore benigno che però il medico specializzato avrebbe deciso di non operare, perché non grave.
Il dott. Takanori Fukushima, una eminenza internazionale nel suo campo, avrebbe sì stretto la mano a Papa Francesco quando questi si é recato in America, ma non avrebbe visitato il Santo Padre, come lo stesso ufficio del dottore si é subito sbrigato a smentire poche ore fa'.
D'altronde anche la Santa Sede ha detto chiaramente che queste notizie sono "notizie totalmente infondate sulla salute del Santo Padre".

Chi vuol far sembrare Papa Francesco ammalato?

Un tumore al cervello potrebbe diminuire la capacità di giudizio di Papa Francesco, é questa la realtà su questa piccola 'bomba mediatico-terroristica' lanciata da QN, una strategia della tensione in stile Vaticano che ha - come per tutte le strategie della tensione - diversi scopi:
  1. Quello di far rimanere il potere fermo e saldo dov'é, quella di non alterare i rapporti di potere esistenti.
  2. Potrebbe essere un 'avvertimento' a Papa Francesco, di non impicciarsi troppo in cose che potrebbero nuocere a qualcuno, e qui non ci può non venire in mente i loschi traffici di Comunione e Liberazione e di personaggi subdoli ed assolutamente negativi per la cristianità come Formigoni.

Commenti

Post popolari in questo blog

Septum piercing anello al naso: significato di una moda particolare

Si chiama septum piercing , il piercing al naso , quello che in lingua italiana si chiama anello al naso , tipico delle antiche popolazioni africane e australiane, è diventata una moda, vediamo insieme cosa significa di questo nuovo trend: l' anello al naso o septum piercing in voga specialmente tra le ragazze, ma non disdegnato dai ragazzi. Septum piercing - anello al naso: cosa significa? Qual'è il significato di un anello al naso? i significati del Septum o piercing al naso sono molteplici, uno per ogni cultura e uno per ogni periodo storico. Oggi come oggi, portarlo in Italia significa solo un vezzo, una moda, niente di più, ma andiamo a vedere alcune cose che bisognerebbe sapere riguardo un anello al naso. L'anello al naso è tipico dei bovini, serviva per prendere i bovini con una corda e condurli dove si voleva, da qui il detto " prendere per il naso ", cioè portare a spasso, come si dice a Roma, che nella lingua italiana potremmo dire " prend

Resilienza: significato del Tatuaggio

Anche Gianluca Vacchi ha un tatuaggio con la scritta resilienza , ma cosa significa questa parola? La resilienza indica tutte quelle persone che, nonostante le avversità della vita, non si abbattono e si rialzano anche più forti di prima. Descrive tutte quelle persone che hanno un carattere forte e che sanno fare tesoro delle esperienze negative della vita e sfruttarle a proprio vantaggio. Descrive la capacità di evolvere anche grazie agli eventi negativi. Il termine ha spopolato grazie all’imprenditore Gianluca Vacchi c he tra Facebook e Istagram conta oltre un milione di fan. Vacchi ha tatuato la parola “resilienza” sul proprio corpo e ne ha fatto anche una filosofia di vita . Resilienza significato La resilenza indica la capacità di un corpo di resistere ad eventi che provocano uno choc e di riprendere la sua struttura iniziale. In ambito psicologico indica la capacità di un individuo di superare i momenti dolorosi dell’esistenza e di evolvere, nonostante le avversità.

20 Lavori Più Pagati Senza Laurea

L'Università  è sopravvalutata? I 20 migliori lavori di pagamento senza laurea " Devi studiare per ottenere un buon lavoro ." Quella era una frase che mio padre mi picchiava continuamente nella testa più di quanto Lars Ulrich potesse battere sulla sua grancassa. (Nel caso ci sia un gap generazionale, Lars è il batterista del gruppo rock Metallica). Mentre sono grato di aver seguito il consiglio di mio padre e di aver ottenuto la mia laurea in finanza, un interessante articolo di WalletPop.com ha colto la mia curiosità. L'articolo aveva dato uno sguardo ad alcuni dei lavori più pagati che si potrebbero ottenere senza laurea. Come evidenziato dal College Board in un recente sondaggio che illustra i cambiamenti nelle tasse scolastiche tra il 2008 e il 2018 e il 2018, le tasse scolastiche sono in costante ascesa. Negli ultimi 10 anni, il costo medio di un diploma privato di 4 anni è aumentato di oltre $ 7000 entro il 2019, forse rendendo l'idea di ottenere quell

Umbria places to visit in Italy

Those lucky enough to live in Italy , when he wants to go for a ride, even a few kilometers and can find nice places to visit, is the mountain , there are lakes , cities , sea , small medieval towns , villages , millions of churches , abbeys , monasteries , and all and I mean all beautiful places. Yes, because we forget that the Church until 150 years ago, commanded in our country, had taken for himself, the most beautiful places, and the Vatican had built the spectacular works of architecture . You can be an atheist as it seems, but in terms of taste and beauty Our dear friends the bishops, were second to none ...

Quante parole deve avere un post di successo?

Credo che questa sia una delle domande più frequenti per un Blogger o Freelance. Il post perfetto , quante parole deve contenere? Allora: innanzitutto, secondo il mio modesto parere dipende dal tipo di post . Se è una news, una notizia secca ( vedi esempi di: Ansa , Sole24h radiocore o Agenzia Agi , Reuters ) poche parole e chiare bastano, quindi per una news il numero delle parole non conta , ma qual è una news? Ad esempio: se il Papa si dimette, e non abbiamo altre notizie specifiche potremmo intanto iniziare a scrivere e pubblicare il post , poi iniziare ad aggiornalo con altri particolarti Se si va in qualsiasi sito di esperti freelance o copywriter la risposta é: dalle 250 alle 500 parole, ma io credo che questa cifra sia piuttosto opinabile, sia a livello di successo per un articolo che a livello SEO .

Come Guadagnare con un Video su YouTube

Da AdSense agli abbonamenti alla sponsorizzazione del marchio, diamo un'occhiata a cinque modi per monetizzare con successo i tuoi video di YouTube. Creare contenuti che ti piacciono e nello stile che rappresenta la tua personalità, e anche guadagnare abbastanza per vivere - questo è il sogno, non è vero?  Fortunatamente, con YouTube, è anche una possibile realtà. Produco video su YouTube da oltre un decennio (puoi trovarmi  qui  ) e poiché il canale non è stato il mio obiettivo principale (anche se forse dovrebbe esserlo), le entrate che produco non sono sufficienti per pagare tutti gli aspetti della mia vita. Tuttavia, durante tutto l'anno, i soldi guadagnati dal mio canale aiutano con l'acquisizione di attrezzature, piccoli premi e coprono il costo di diversi servizi di abbonamento e bollette.  Non male. Detto questo, diamo un'occhiata ad alcune delle tue opzioni per generare entrate da YouTube.

Persone più ricche di tutti i tempi: Marco Licinio Crasso

Marco Licinio Crasso , nato in una ricca famiglia romana intorno all'anno 115 aC, ha acquisito enorme ricchezza attraverso (secondo le parole di Plutarco) " fuoco e rapine ." Uno dei suoi piani più redditizi hanno approfittato del fatto che Roma non aveva vigili del fuoco . Crasso riempito questo vuoto creando la sua brigata - 500 uomini forti - che si precipitò a edifici in fiamme al primo grido di allarme. Al suo arrivo sulla scena, tuttavia, i vigili del fuoco non hanno fatto nulla, mentre il loro datore di lavoro contrattato sul prezzo dei loro servizi con il proprietario in difficoltà. Se Crasso non poteva negoziare un prezzo soddisfacente, i suoi uomini semplicemente lasciare che la struttura bruciare a terra. Un'altra delle sue imprese redditizie era una scuola per gli schiavi ; Crasso acquistato schiavi non qualificati, li aveva addestrati, e poi li ha venduti per lauti guadagni. Come ha fatto Marco Licinio Crasso a diventare l'uomo più ricco della

Monica Bellucci e Ilaria D'Amico: a lesbian love?

Bellucci e D'Amico: friend or lovers? Oggi facciamo un po' di gossip , che male non fa. Torniamo a parlare di Monica Bellucci, considerata una delle donne più belle d'Italia e di una sua amica, Ilaria D'Amico , - 40 anni - un'altra donna dai capelli mori, conduttrice televisiva (Sky). Le due donne sono amiche da anni, ma 'rumors' le vorrebbero molto intime. Nessuno ha le prove di un rapporto lesbico tra le due donne, ma di certo ' la voce del popolo' ha insinuato molte volte questo. Voi cosa ne pensate? Sarà vero? Non sarà vero?

Azioni Migliori e Peggiori per il 2020

Bloomberg Le azioni di Advanced Micro Devices sono più che raddoppiate quest'anno e le azioni di Coty hanno perso il 59%. Considerando quanta copertura ci sia stata del rafforzamento dell'economia statunitense, della domanda di lavoratori e di una massiccia riduzione delle tasse che ha incrementato gli utili societari, il 2018 è stato un anno deludente per il mercato azionario nel suo complesso.  Gli investitori sembrano essere delusi mentre guardano avanti. Il  DIA  Jones Industrial Average  DJIA,  -2,24%   ha  guadagnato il  3,5% con dividendi reinvestiti fino al 4 dicembre, mentre l'indice S & P 500  SPX,  -2,33%   ha restituito il 2,8%. Mentre l'anno si avvicina, è tempo di guardare a quali titoli sono andati meglio, e peggio.

Come creare un Blog di successo (1a parte)

Come fare un Blog Ecco una guida per principianti , per coloro cioè che si avvivinano per la prima volta a questo mondo, la cosa occuperà vari articoli, iniziamo con il primo.. I Blog hanno avuto il loro massimo sviluppo intorno agli anni 2007-2009, finché i social (sopratutto Facebook in Italia) hanno fagocitato gran parte del traffico internet, ma un Blog è ancora importante, per vari motivi. In un Blog, si possono inserire immagini , video , fare dei post ( cioè degli articoli ) ampi e dettagliati di un cerco argomento specifico, che mai nessun post su FB o su Google Plus riuscirà ad emulare. In un post di un Blog si possono inoltre inserire link verso pagine dettagliati, che cioè descrivono, nel testo, ciò che si può andare a leggere.