3 giu 2018

Filled Under:

Migliori Prestiti Per Studenti

Capire come pagarsi gli studi può essere un processo stressante e complicato. Ricordo di essere stato sopraffatto quando ho iniziato in un costoso college privato, che ho pagato con un miscuglio di borse di studio, prestiti per studenti e privati, studio del lavoro e il mio denaro.


In questo articolo, descriverò le basi dei prestiti studenteschi federali e dei prestiti agli studenti privati, discuteremo se i prestiti agli studenti privati ​​hanno un senso, guardiamo al clima attuale dei tassi di interesse e spieghiamo come iniziare nella ricerca dei migliori prestiti agli studenti .


Migliori Prestiti Per Studenti

Le migliori società di prestiti per studenti per il 2018:

  1. Credible.com : il più semplice da usare
  2. SimpleTuition.com - La migliore rete di istituti di credito
  3. Scopri Prestiti per studenti : il meglio per prestiti agli studenti privati

Trovare e confrontare i migliori prestiti agli studenti

L'utilizzo di uno strumento online come Credible.com  o SimpleTuition.com o di un provider come Discover Student Loans può facilitare la ricerca dei migliori prestiti agli studenti privati, consentendo di confrontare direttamente finanziamenti personali e tassi di interesse da diversi istituti di credito. Solo pochi minuti e una quantità minima di informazioni personali genereranno un numero di opzioni.
I prestiti privati ​​possono avere senso quando hai preso in prestito tutto ciò che puoi nei prestiti federali per studenti, qualificarti solo per i più alti tassi di interesse federali, o hai bisogno di fondi rapidamente. Ho fatto affidamento su un piccolo prestito studentesco privato per colmare una lacuna inattesa nel finanziare il mio ultimo anno - sono stato in grado di ottenere i soldi quasi immediatamente, ma poiché il tasso di interesse era più alto dei miei altri prestiti, ho dato la priorità a un pagamento più rapido.
Se non sei sicuro che i prestiti privati ​​o federali siano la scelta migliore, continua a leggere.

Come pagare per il college: saggezza prevalente

Quando si tratta di pagare per il college, la maggior parte degli esperti finanziari dispensano consigli analoghi che seguono questa tabella di marcia:
  • Usa prima soldi gratis. In parole povere, ciò significa sovvenzioni, borse di studio o qualsiasi altra opzione che non richieda il rimborso. Sono stato fortunato a qualificarmi per un numero di borse di studio e borse di studio che hanno reso il passaggio a una scuola privata ancora più economico di un'istituzione pubblica. Grazie a loro, devo molto meno ai prestiti di molti miei compagni di classe.
  • Usa i prestiti federali dopo. Tradizionalmente, questo è stato un consiglio da non sottovalutare perché lo Zio Sam ha offerto prestiti a tasso fisso a tasso fisso che eclissavano le offerte della maggior parte dei prestatori privati. La cosa migliore è se ti qualifichi per i prestiti agevolati come ho fatto io (con questi, il governo pagherà il tuo interesse mentre sei a scuola).
  • Utilizzare i prestiti privati ​​per ultimi. Di conseguenza, molti esperti mettono in guardia dai prestiti privati ​​perché la maggior parte dei bassi tassi di interesse sono variabili (e probabilmente aumenteranno nel tempo), mentre i tassi fissi sono solitamente più alti dei tassi sui prestiti federali. Come ho detto sopra, ho dovuto prendere un piccolo prestito privato a un certo punto - era conveniente, ma il tasso di interesse era più alto dei miei altri prestiti.
Quindi, la saggezza prevalente è ancora solida per il 2018? Diamo un'occhiata al clima dei tassi di interesse come punto di partenza nella nostra ricerca di una risposta.

Un primer su tassi di interesse prestito studente

Il tasso di interesse sul tuo prestito è la percentuale del capitale, o l'importo complessivo del prestito, che dovrai restituire al creditore in cima al capitale.
Questo è calcolato molte volte nel corso della durata del prestito sull'importo totale dovuto, compresi gli interessi e le commissioni. Ecco perché non dovrai pagare solo $ 10.600 dopo aver sottoscritto un prestito di $ 10.000 con un tasso di interesse del 6%. In base a questo stimatore di rimborso federale, sarete effettivamente al corrente di $ 13,332 su un piano di pagamento standard di 10 anni. Ecco perché anche un tasso di interesse leggermente inferiore può farti risparmiare un sacco di soldi nel lungo periodo.

Tassi di interesse del prestito studentesco federale

A partire dall'anno scolastico 2017-2018, i tassi di interesse sui prestiti diretti sovvenzionati diretti e non sovvenzionati sono pari al 4,45%. Nel frattempo, i tassi sui prestiti diretti non sovvenzionati per gli studenti laureati erano del 6% e quelli per i prestiti Direct PLUS del 7%. Ricorda, anche se le tariffe possono essere ripristinate ogni anno, la tariffa che ricevi quando il tuo prestito viene erogato per la prima volta rimane la tua tariffa per la durata del prestito.
I tassi dei prestiti studenteschi federali sono legati a una nota del Tesoro decennale: fondamentalmente, questo è un prestito che gli investitori possono fare allo zio Sam. Quando il tasso di rendimento (o rendimento) in questa nota aumenta, lo vedrai riflesso nell'aumento dei tassi dei prestiti agli studenti federali. Quando cade, anche i tassi di interesse dei prestiti agli studenti diminuiscono.
Il numero che conta è il rendimento durante l'asta del tesoro di maggio. I funzionari aggiungono il 2,05% a quel numero per determinare il nuovo tasso per i prestiti diretti agli studenti, il 3,6% per determinare il tasso per i prestiti diretti laureati e il 4,6% per determinare il tasso per i prestiti PLUS.
Queste percentuali sono ammortizzatori del tasso di interesse stabiliti dal Congresso. Se i tassi di prestito degli studenti federali aumentano o diminuiscono, dipende da come il rendimento del titolo del Tesoro decennale si confronta con il rendimento dello stesso periodo dell'anno scorso.

Tassi di interesse del prestito studentesco privato

I prestatori privati ​​offrono sia prestiti a tasso variabile che a tasso fisso, e il tasso che otterrete è un risultato diretto della vostra storia creditizia (e del vostro committente, se ne avete uno).
Ho usato  Credible  per ottenere offerte personalizzate per un ipotetico studente che si è laureato presso la mia università, l'Università Americana, nel 2016. I tassi di interesse personalizzati del mio "studente" hanno avuto un rendimento compreso tra 1,93% con College Ave al 7,49% con Citizens Bank.
Un tasso di interesse dell'1,93% su un prestito studentesco privato sembra certamente migliore del 3,76% su un prestito diretto federale, ma c'è molto di più in questi numeri di quanto non sembri. Questa è una discussione su cui tornerò dopo un primo sui tipi di prestiti federali e prestiti privati, e i loro rispettivi pro e contro.

Prestiti studenteschi federali

Ci sono due programmi di prestiti agli studenti federali: il programma di prestito Perkins e il programma di prestito diretto. Il precedente programma è molto più piccolo di quest'ultimo. È necessario presentare una domanda gratuita per Federal Student Aid (FAFSA) da prendere in considerazione per i prestiti agli studenti federali.
Di seguito, elencherò ogni tipo di prestito in ordine decrescente di desiderabilità, con i prestiti più favorevoli in primo luogo.

Prestiti Perkins

Un prestito federale Perkins è quasi sempre la tua migliore opzione di prestito per studenti se sei idoneo. Ogni anno ricevevo un prestito Perkins come parte del mio pacchetto di aiuti universitari, ed era sempre una vista gradita nella mia lettera di premiazione.
La tua scuola, che in questo caso funge da creditore, assegna prestiti Perkins come parte di un pacchetto di aiuti finanziari agli studenti che dimostrano un significativo bisogno finanziario - in sostanza, questo significa che ti costerà molto di più per frequentare la scuola di quanto la tua famiglia possa permettersi pagare; più grande è il divario, più significativo è il bisogno. Questo prestito è sovvenzionato, il che significa che l'interesse è pagato per te mentre sei a scuola. (Se hai bisogno di un manuale dettagliato sulla terminologia del prestito, consulta la nostra guida al vocabolario dei prestiti agli studenti .)
Professionisti
  • Il tasso di interesse è fissato al 5% e non si azzera annualmente come altri prestiti federali
  • Il tuo interesse è pagato mentre ti trovi a scuola
  • Nessun costo di emissione del prestito (addebitato per la creazione del prestito) che riduce l'importo ricevuto
Contro
  • Gli studenti universitari possono prendere in prestito solo $ 5.500 all'anno e fino a $ 27.500 in totale; gli studenti universitari possono prendere in prestito solo $ 8.000 all'anno o $ 60.000 in totale (o meno se hanno preso in prestito Prestiti Perkins come laureandi)
  • Devi avere un estremo bisogno finanziario per qualificarti
  • La tua scuola deve qualificarsi per offrire questo tipo di prestito

Prestiti sovvenzionati direttamente

I prestiti sovvenzionati direttamente sono riservati anche agli studenti che dimostrano necessità finanziarie tramite il loro FAFSA, ma la barra è inferiore qui. Mentre la tua scuola è il tuo prestatore per un prestito Perkins, lo zio Sam è il tuo prestatore di prestiti diretti. Solo gli studenti universitari possono beneficiare di prestiti sovvenzionati diretti.
Professionisti
  • Il tasso di interesse è fisso (il tasso attuale è il 4,45%)
  • Il tuo interesse è pagato mentre ti trovi a scuola
Contro
  • Gli studenti universitari possono prendere in prestito solo da $ 3.500 a $ 5.500 l'anno e fino a $ 23.000 in totale; gli studenti universitari non sono idonei
  • Devi avere un significativo bisogno finanziario per qualificarti
  • Commissione di piccola emissione (1,068% di ogni esborso)

Prestiti diretti non sovvenzionati

Buone notizie: puoi qualificarti per prestiti diretti non sovvenzionati senza dimostrare la necessità finanziaria e tutti gli studenti universitari e laureati sono idonei.
Cattive notizie: sei preso dall'amo per l'interesse che si manifesta mentre ti trovi a scuola, anche se puoi scegliere di non pagare fino a quando non hai finito (tuttavia, questo significa che finirai per pagare di più).
Professionisti
  • Il tasso di interesse è fisso (il tasso attuale è del 4,45% per gli studenti universitari, il 6% per gli studenti laureati)
  • Disponibile per tutti gli studenti, indipendentemente dalle necessità finanziarie
Contro
  • Gli studenti universitari possono prendere in prestito solo $ 5.500 a $ 7.500 all'anno e fino a $ 31.000 totali; gli studenti universitari possono prendere in prestito solo $ 9.500 a $ 12.500 all'anno e fino a $ 138.500 totali (o meno se hanno preso in prestito prestiti federali come laureandi)
  • Il tuo interesse non verrà pagato mentre ti trovi a scuola
  • Commissione di piccola emissione (1,068% di ogni esborso)

Prestiti PLUS diretti

I prestiti PLUS consentono a studenti laureati e genitori di studenti universitari di pagare per costi educativi superiori a quelli che potrebbero coprire gli altri aiuti finanziari, inclusi i prestiti federali sopra elencati. A differenza di altri prestiti federali, viene eseguito un controllo del credito; quelli con storia di credito non chiari potrebbero non essere idonei. Coloro che non si qualificano per il programma PLUS potrebbero essere in grado di prendere in prestito più prestiti diretti non sovvenzionati.
Professionisti
  • I prestiti possono essere spesso utilizzati per pagare una gamma più ampia di spese educative diverse da tasse scolastiche, alloggio e libri
  • È possibile prendere in prestito tutto il necessario per coprire il costo della partecipazione meno altri aiuti finanziari
  • Il tasso di interesse è fisso (il tasso attuale è del 7%)
Contro
  • Per gli studenti universitari, i genitori devono firmare per questo prestito per conto di uno studente
  • Tasse d'origine del prestito pesante (4.272% di ogni esborso)
  • La storia del credito influirà sul fatto che tu riceva un prestito
  • Tasso di interesse più alto di tutti i prestiti agli studenti federali

Altri benefici del prestito per studenti federali

A parte i più interessanti tassi di interesse, ci sono molti altri motivi per cui i prestiti agli studenti federali sono considerati i migliori prestiti agli studenti, e perché dovresti considerarli prima dei prestiti agli studenti privati:
  • I piani di rimborso possono essere più flessibili di quelli offerti dai prestatori privati, offrendo agli studenti la possibilità di effettuare pagamenti più proporzionali al loro reddito (questo è particolarmente utile quando inizi con un salario basso che sale nel tempo, ed è una caratteristica che ho approfittato del rimborso dei miei prestiti agli studenti federali).
  • Il differimento e la tolleranza consentono di interrompere i pagamenti per un periodo di tempo (il primo è più attraente perché l'interesse non si accumula durante il differimento). Questi benefici possono essere un salvavita durante i periodi di difficoltà finanziarie e spesso non sono offerti da istituti di credito privati.
  • Lo zio Sam perdonerà anche il tuo prestito se muori o diventi permanentemente disabile - alcuni istituti di credito privati ​​offrono questo vantaggio, ma molti non lo fanno.
  • Ci sono opzioni di prestito perdono per gli studenti che vanno in certe carriere del servizio pubblico , unire i militari , passare a certi luoghi , o volontariato con alcune organizzazioni . Questi programmi non sono disponibili tramite istituti di credito privati.

Prestiti per studenti privati

Prestiti di studenti privati ​​sono offerti a decine di banche e cooperative di credito. Sallie Mae, che originariamente forniva prestiti agli studenti federali, è probabilmente tra i più noti istituti di credito privati. I tassi di interesse variano da prestatore a creditore e possono essere variabili (più comuni, soprattutto con tassi inferiori) o fissi. Questo rende cruciale fare acquisti usando un sito come Credible  o SimpleTuition.com se sei nel mercato per un prestito studentesco privato.
Inoltre, istituti di credito privati ​​come Discover Student Loans possono offrire una vasta gamma di prestiti, come prestiti agli studenti universitari e laureati, nonché prestiti ottimizzati per specifiche professioni, come studenti di salute o di giurisprudenza.
Professionisti
  • L'applicazione è rapida e semplice rispetto alla compilazione della FAFSA
  • I prestiti possono essere utilizzati per pagare una gamma più ampia di spese educative diverse da tasse scolastiche, alloggio e libri
  • Di solito è possibile prendere in prestito quanto necessario per coprire il costo della partecipazione meno altri aiuti finanziari (questo è soggetto all'approvazione del mutuante)
  • I fondi vengono solitamente erogati immediatamente dopo l'approvazione
  • I prestiti spesso non hanno tasse di origine
  • I progettisti possono essere chiunque con un buon credito (non solo i genitori)
  • I pignoranti possono essere liberati dal prestito dopo un periodo di pagamenti puntuali
Contro
  • La storia del credito influirà sul fatto che tu riceva un prestito e che tipo di tasso di interesse riceverai
  • I tassi di interesse sono spesso variabili e possono essere superiori a quelli offerti dai programmi di prestito federale
  • Potrebbe essere necessario iniziare a rimborsare il prestito mentre sei ancora a scuola
  • Piani di rimborso flessibili, prestito perdonato e altri benefici non sono garantiti

Prestiti federali contro i migliori prestiti agli studenti privati: un caso studio rapido

Come ho detto all'inizio di questo articolo, la saggezza convenzionale sostiene che i prestiti agli studenti privati ​​non sono quasi mai un buon affare come i prestiti agli studenti federali. Nella maggior parte dei casi, questo è vero. Tuttavia, se hai esaurito le tue opzioni di prestito federale o hai opzioni molto limitate, i prestiti privati ​​possono essere la strada da percorrere, soprattutto per i genitori che non vogliono sottoscrivere un prestito PLUS a nome del figlio.
Torniamo al mio studente di college immaginario, che stava confrontando i tassi di interesse su un prestito di $ 20.000. Anche in questo caso, i tassi andavano dal 2,25% (questo tasso richiederebbe un credito eccellente) al 12,61% (questo tasso sarebbe per quelli con credito inferiore a quello stellare).
Supponendo che il mio studente di finzione possa approdare a qualcosa di simile a quel dolce prestito del 2,25%, perché non è un affare migliore di un prestito diretto federale con un tasso d'interesse del 4,45%? Per prima cosa, se ti qualifichi per un prestito diretto sovvenzionato, non stai pagando interessi mentre sei a scuola - lo zio Sam sta ritirando la scheda per te.
Ma anche se ti qualifichi solo per un prestito diretto non sovvenzionato e paghi interessi durante la scuola, il tuo tasso è fissato al 4,45%. Con il prestito privato, oggi è il 2,25%, ma chissà che sarà il prossimo anno, o tra cinque anni o tra dieci anni? A parte la possibilità di un importante rialzo dei tassi, il tasso di interesse variabile può rendere difficile per voi il budget per i pagamenti dei prestiti.
Che cosa succede se la tua unica opzione è un prestito PLUS federale con un tasso di interesse del 7%? Il tasso di interesse più elevato confonde sicuramente l'acqua se è possibile ottenere un tasso significativamente inferiore con un prestatore privato.
Tuttavia, resta il fatto che tu sai cosa pagherai per la vita del prestito PLUS, mentre il prestito privato rimane un punto interrogativo. Gli esperti mettono in guardia sul fatto che un tasso di interesse del 2.25% non ha un posto dove andare, se non salire. Quando ciò accade, si potrebbe effettivamente guardare l'equivalente di un prestito a tasso fisso del 6% al 7% - molto più vicino al prestito PLUS. Il fatto che lo zio Sam offra piani di pagamento più flessibili e opzioni di perdono sul prestito potrebbe ancora far pendere le scale a favore dei prestiti federali, supponendo che i genitori siano disposti a firmare sulla linea tratteggiata.
C'è ancora una ruga, però. Ricorda che i prestatori privati ​​offrono anche tariffe fisse. Sallie Mae ha anche pubblicizzato un prestito a tasso fisso del 5,74% per il mio studente.
Supponendo che io stia bene con la stampa fine (come le opzioni di rimborso potenzialmente più severe), questo potrebbe essere il mio miglior affare se ho preso in prestito tutto ciò che posso a un tasso di interesse federale più basso. Il tasso di interesse del 5,74% significa un risparmio di quasi $ 1,800 in interessi per tutta la durata del prestito oltre il prestito del 7% PLUS.
Un'opzione privata interessante che ho trovato online è SoFi . Mentre SoFi non offre prestiti agli studenti universitari, offre prestiti di rifinanziamento per gli studenti lungo la strada. Offre inoltre "prestiti ai genitori" a tassi fissi fino al 4,250% e prestiti MBA per studenti di economia a tassi fissi fino al 3,250%. SoFi non addebita commissioni di origine o penali di prepagamento sui suoi prestiti a carico dei genitori, ma il limite di rimborso è di 10 anni.

Quattro suggerimenti per ottenere i migliori tassi di prestito da istituti di credito privati

Suggerimento n. 1: guardarsi intorno

È ovvio, ma è fondamentale: è necessario confrontare i finanziatori per trovare i migliori tassi di prestito degli studenti. Forse la tua famiglia ha fatto bancari nello stesso posto per anni. Potrebbe essere allettante prendere un prestito con il tuo creditore provato e vero e chiamarlo un giorno - ma questa non è una mossa saggia a meno che tu non sappia che il tasso è competitivo.
Proprio come faresti acquisti al prezzo migliore su una macchina, dovresti acquistare il tasso di interesse più basso su un prestito studentesco. Siti come Credible  o SimpleTuition.com possono aiutarti a confrontare i tassi di diversi istituti di credito privati.

Suggerimento n. 2: guarda oltre il tasso di interesse

Assicurati di confrontare le mele con le mele osservando i prestiti per lo stesso importo per lo stesso periodo di rimborso e osserva se il tasso è variabile o fisso. Altre cose da notare:
  • Quali sono le tasse? Secondo FinAid.org, se stai pagando dal 3% al 4% in tasse di origine, questo può approssimativamente approssimarsi a un aumento del tasso d'interesse dell'1%.
  • Qual è il periodo di grazia prima di dover iniziare a effettuare pagamenti?
  • Quanto sono flessibili i piani di rimborso e puoi rinviare i pagamenti?
  • Vi sono premi per i mutuatari, ad esempio riduzioni dei tassi di interesse per pagamenti puntuali, ritiro automatico o buoni voti?

Suggerimento n. 3: lucida il tuo credito (o assicurati un coscritore meritevole del credito)

Solo perché un prestatore privato ti farà un prestito non significa che dovresti prenderlo. Molti studenti hanno storie di credito corte o povere, il che le costa caro sotto forma di tassi d'interesse più alti. Quindi, se la cronologia dei crediti è breve e meno che stellare, avrai bisogno di un cosigner con un ottimo credito per aiutarti ad ottenere un buon tasso di interesse. Ecco un manuale su come costruire credito in modo sicuro .

Suggerimento n. 4: richiedere più prestiti

Semplicemente vedendo quali sono i tassi là fuori probabilmente non lo taglierai - dovrai effettivamente richiedere il prestito per assicurarti di poter assicurare il tasso di interesse che stai osservando. Potresti rimanere sorpreso dal ritmo che ricevi, piacevolmente o spiacevolmente.

Come posso trovare il miglior prestito per studenti senza credito?

È sorprendente, ma vero: i prestatori di prestiti privati ​​per studenti in genere richiedono punteggi di credito negli anni 600. Se sei uno studente delle scuole superiori senza credito, ottenere un prestito studentesco privato potrebbe essere difficile.
Ancora una volta, si consiglia di esaurire ogni altra opzione prima di considerare un prestito studentesco privato. Se un prestito studente privato è la scelta migliore, ci sono dei passi da fare per ottenere tariffe più favorevoli.

1: diventare un utente autorizzato

Diventare un utente autorizzato sulla carta di credito di un genitore è uno dei modi più popolari per costruire la storia del credito. Utilizzerai la carta di credito dei tuoi genitori, ma a tuo nome. Ma i tuoi genitori sono ancora responsabili per i pagamenti. Usa la carta in modo responsabile e non accumulare nessuna accusa che i tuoi genitori avrebbero difficoltà a pagare.
Diventare un utente autorizzato non avrà più un effetto come portare qualcosa nel tuo nome. Ma se sei uno studente con un anno prima di iscriverti al college, potrebbe aiutarti a costruire il tuo credito e trovare tariffe più favorevoli.

2: prendere in considerazione una carta di credito protetta

Le carte di credito sicure sono progettate per aiutare a riparare i punteggi di credito cattivi. Ma sono anche ideali per costruire o stabilire una storia di credito. Le carte di credito sicure sono supportate da un deposito di sicurezza una tantum, pagato all'apertura dell'account. Tale deposito protegge te e l'emittente della carta, in caso di inadempienza.
È possibile aprire una carta di credito protetta a proprio nome, al fine di creare credito. Spendere in modo responsabile: le carte di credito più protette hanno limiti di credito bassi. E paga sempre la tua carta completamente per ogni ciclo di fatturazione per evitare alti tassi di interesse.

Qual è la riabilitazione del prestito studentesco?

La riabilitazione del prestito studentesco è disponibile per coloro che sono rimasti indietro sui loro prestiti agli studenti federali.
In caso di insolvenza su un prestito studentesco federale, la riabilitazione del prestito studentesco ti dà l'opportunità di cancellare il default e diventare rieleggibile per gli aiuti federali agli studenti.
La riabilitazione è molto diversa dal consolidamento del prestito studentesco o dal perdono. La riabilitazione non cancellerà il debito dei prestiti agli studenti, né unirà più debiti esistenti. Se si subisce la riabilitazione del prestito studentesco, si continuerà a pagare lo stesso debito. Ma i tuoi pagamenti potrebbero essere seriamente ridotti. E i prestiti consolidati nell'ambito di un prestito di consolidamento diretto federale possono ancora essere sottoposti a riabilitazione.
La riabilitazione del prestito studentesco può rimuovere il tuo record di default dalla tua storia creditizia. Tuttavia, eventuali pagamenti in ritardo rimarranno sul tuo record per sette anni.
I mutuatari devono effettuare un certo numero di pagamenti al fine di riabilitare completamente il loro prestito, secondo l'ufficio di Federal Student Aid (FSA):
Per riguadagnare l'ammissibilità all'aiuto agli studenti, i mutuatari devono effettuare 6 pagamenti consecutivi, volontari, puntuali, mensili completi su un prestito insoluto.
Per riabilitare completamente il loro prestito e rimuovere il default, i mutuatari devono effettuare 9 pagamenti consecutivi, volontari, puntuali, ragionevoli e abbordabili su base consecutiva.
In altre parole, per qualificarti devi effettuare una serie di pagamenti uno dopo l'altro. Per qualificarsi, i pagamenti non devono essere coperti da salari o rimborsi fiscali. E la FSA definisce pagamenti puntuali come pagamenti effettuati entro 15 giorni dalla scadenza.
I pagamenti sono considerati ragionevoli e convenienti se rappresentano almeno l'1% del saldo del prestito corrente. I pagamenti di riabilitazione effettuati senza consolidare il prestito per studenti possono aumentare fino all'1,29% del saldo dovuto.

Qual è il perdono del prestito studentesco?

Il perdono dei prestiti agli studenti è un processo complicato. Attualmente, coloro che hanno stipulato prestiti agli studenti federali hanno un certo numero di opzioni di perdono e rimborso.
Vale la pena notare che questi programmi di perdono si applicano solo ai prestiti agli studenti federali. Al momento non esistono programmi di perdono formali per prestiti agli studenti privati.
Ma ci sono possibili modifiche ai programmi di perdono dei prestiti studenteschi provenienti da Washington. Questi cambiamenti possono influenzare coloro che attualmente stanno pagando il loro prestito, così come i futuri mutuatari:
Perdono del prestito di servizio pubblico
Il programma di perdono del prestito di servizio pubblico offre attualmente perdono ai mutuatari che lavorano a tempo pieno in posizioni federali, statali o locali idonee (comprese le organizzazioni non profit). Per qualificarsi, i mutuatari devono effettuare 120 pagamenti idonei nel corso di 10 anni.
Sotto il budget proposto dal presidente, il programma di perdono del prestito di servizio pubblico verrebbe eliminato. Questo non si applica ai mutuatari che hanno sottoscritto un prestito prima del 1 luglio 2019. Invece, i mutuatari potrebbero ottenere il perdono attraverso un processo semplificato di piano di rimborso federale. Il Congresso non ha approvato un budget per il 2018 a partire dal 1 ° marzo, quindi il programma attuale rimane in vigore.
Piani di rimborso federali
Attualmente i mutuatari hanno a disposizione un'ampia varietà di piani di rimborso e di perdono federali. Il perdono si basa sulla scelta della carriera, sul livello di reddito e sulla quantità di anni in cui hai effettuato i pagamenti.
Il budget proposto dal presidente razionalizzerebbe questi pagamenti in due categorie: piani di rientro dei laureati e dei laureati. I prestiti universitari per studenti federali sarebbero perdonati dopo 15 anni, mentre i prestiti agli studenti laureati sarebbero perdonati dopo 30. Entrambi i piani di rimborso richiederebbero pagamenti mensili limitati al 12,5% del reddito corrente del mutuatario.

Inizia ora per trovare i migliori prestiti agli studenti

Prendere prestiti agli studenti può essere schiacciante, soprattutto quando è l'unico modo per pagare per la tua istruzione. Mentre i prestiti agli studenti federali rimangono l'opzione migliore per la maggior parte degli studenti, i migliori prestiti agli studenti privati ​​possono essere un'opzione convincente per coloro che hanno raggiunto i loro prestiti federali o che possono ottenere un tasso di interesse molto competitivo a causa del credito eccellente.
Il primo passo per ottenere prestiti agli studenti federali è quello di presentare la tua FAFSA - prima, meglio è. Se stai considerando un istituto di credito privato, ti consigliamo di iniziare a fare spese per ottenere i migliori tassi di prestito per studenti utilizzando un sito come Credible.com o SimpleTuition.com .

0 commenti:

Posta un commento

Commenti Offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.