Passa ai contenuti principali

Economia Stagnante? Disoccupazione? Guerra contro la Francia

Alta disoccupazione? Economia stagnante? Basta sconfiggere la Francia

Come i leader italiani stanno sfruttando risentimenti, vecchi e nuovi, sull'immigrazione, l'arte e la besciamella.

Salsa bianca e migrazione , la forchetta e la Gioconda, un treno veloce e una moneta africana - i punti di contesa sono molti. Da quando è arrivato al potere otto mesi fa, il governo più imprevedibile e rissoso che l'Italia abbia mai conosciuto è riuscito a scegliere una lotta colossale con, sì, la Francia.

Giovedì il governo francese ha richiamato per "consultazioni" il suo ambasciatore in Italia. Matteo Salvini e Luigi Di Maio, entrambi vice primi ministri d'Italia, hanno dichiarato di aver dato il loro pieno sostegno ai Gilets Jaunes (Yellow Vests), che hanno protestato per tutta la Francia per settimane, facendo vibrare la presidenza di Emmanuel Macron. Poi, dopo aver incontrato alcuni rappresentanti del movimento alcuni giorni fa, Di Maio ha dichiarato che " sta nascendo una nuova Europa ". Il ministero degli esteri francese ha definito la dichiarazione ancora più "provocazione" e manipolazione per "obiettivi elettorali".

Il governo a due teste d'Italia - un'alleanza opportunistica tra la Lega di estrema destra di Salvini e il movimento populista anti-establishment Five Star di Di Maio - ha fatto uno sport per inseguire la Francia, in particolare il signor Macron.

Di Maio, in particolare, ha definito il rapporto apparentemente neocolonialista della Francia con i suoi ex territori in Africa, che presumibilmente impoverisce il continente e fa fuggire la sua gente - per l'Italia. Recentemente, in un popolare talk show televisivo, Alessandro Di Battista, un importante leader del Movimento a cinque stelle e teorico non ufficiale del gruppo, ha tirato fuori dalla tasca una copia di una banconota del franco CFA. Il CFA, che viene utilizzato in 14 stati africani, è ancorato all'euro e garantito dal tesoro francese contro le riserve estere di tali stati. Il signor Di Battista ha strappato il conto a parte con rabbia , incolpando la moneta per tenere giù l'Africa e sotto il giogo della Francia.


Le bandiere durante una manifestazione dei Gilet Gialli a dicembre a Ventimiglia, in Italia, vicino al confine francese. Credito Valery Hache / Agence France-Presse - Getty Images


Non ha menzionato le avventure dell'Italia in Africa nel XIX e nel XX secolo, quando si dice che le truppe italiane hanno stuprato, assassinato e gasato civili , bombardato la Croce Rossa e ridotto la fame di bambini detenuti. (Questi fatti sono ancora poco presenti nel curriculum storico delle scuole italiane). Né ha menzionato che molti richiedenti asilo che arrivano in Italia oggi provengono da Somalia, Eritrea ed Etiopia - un'area un tempo colonizzata in parte dall'Italia .

LEGGI ANCHE : Prestiti per auto - Migliori Prestiti Online

Questa inconsueta posizione anticoloniale può essere progettata per dare al governo italiano una patina di idealismo, ma rivela una comprensione confusa delle dinamiche politiche ed economiche africane. Una nuova unità chiamata " Task Force Cina " (Task Force Cina) è stata creata nel Ministero dello Sviluppo Economico, sotto il controllo di Di Maio: l'obiettivo è quello di aumentare gli scambi economici con la Cina e fermare la migrazione in Italia aiutando La Cina investe in Africa. Il governo italiano chiama sfruttamento della Francia in Africa sfruttamento, ma sembra pensare che la Cina non è un problema.

Questo tormentone francese è una nuova svolta in una vecchia storia di risentimento e rivalità: un miscuglio di sentimenti non elaborati che può scatenarsi altrettanto facilmente parlando delle invasioni napoleoniche o del famoso giocatore di calcio del calciatore Zinedine Zidane contro un giocatore italiano nella finale della Coppa del mondo del 2006. L'Italia ha vinto il campionato, ma con un soffio di illegittimità dopo che Zidane è stato eliminato dal gioco.

Per molto tempo, penso, alcuni italiani hanno sentito che il contributo del nostro Paese alla cultura francese non è stato riconosciuto. Ma ora, nelle mani di Salvini e Di Maio, questo sentimento sta raggiungendo nuove vette, sia in termini di convenienza politica che di meschinità.

Il museo del Louvre a Parigi, dove è esposta la Mona Lisa, si è preparato per commemorare più tardi quest'anno il 500 ° anniversario della morte di Leonardo da Vinci. Il dipinto divenne proprietà di Francesco I, re di Francia e di Leonardo ‘s patrono, dopo la morte di Leonardo in Francia nei primi anni del 16 ° secolo - un momento in cui il concetto di Italia come nazione era traballante al meglio. L'anno scorso, l'Italia ha promesso di contribuire alla mostra speciale prestando il maggiore del Louvre, pezzi sontuosi, ma il nuovo governo sta rimuginando su come rinunciare a quell'impegno .


Un mito popolare è riemerso su Twitter in questi giorni irritabili su come sia l'alta cucina sia le umili utensili furono introdotte alla corte francese da Caterina de 'Medici, dopo essere stata inviata da Firenze a Parigi per sposare Enrico II nel 1533. Cerca su Twitter per " mangiavate " ancora con le mani "(" Continueresti a mangiare con le mani ") e vedi. Catherine ha commesso un errore da principiante: si innamorò di suo marito anche se era stato preso da un'altra donna (Diane de Poitiers). Quando ero al liceo (a Firenze), la mia insegnante di storia si riferiva costantemente a lei come "la poverina" - la cosa povera - per essere stata due volte tradita dai francesi, per il suo amore e la sua competenza culinaria.

Gli storici del cibo possono avere seri motivi per discutere la parentela esatta della besciamella e della forchetta, ma molte ipotesi che guidano l'attuale revisionismo del governo sono senza dubbio sbagliate. Qualunque cosa pensi Mr. Di Battista delle politiche monetarie francesi in Africa, ad esempio, il maggior numero di migranti africani in Italia proviene dalla Nigeria , ex colonia britannica, e non da paesi francofoni.

Ma un governo populista di destra come l'Italia di oggi ha bisogno di un nemico per radunare il suo elettorato, in particolare in un momento di profonde difficoltà economiche. Meglio reindirizzare l'attenzione sull'immigrazione e sui francesi che affrontare l'alta disoccupazione e la stagnazione generale: l' Italia è entrata formalmente in recessione questo trimestre.

Certo, il signor Macron non ha aiutato le cose a malapena a comportarsi in modo diplomatico. Quando il sig. Salvini, anche ministro dell'Interno italiano, ha annunciato che le navi dei migranti non avrebbero più il permesso di attraccare nei porti italiani , il presidente francese ha definito la mossa " cinica e irresponsabile ". Anche se il confine francese con l'Italia è stato chiuso ai migranti e le autorità francesi li hanno respinti in Italia . È inoltre innegabile che i paesi dell'Europa meridionale come l'Italia sopportano una quota più pesante della crisi migratoria rispetto agli altri stati europei, in parte a causa del regolamento di Dublino, una legge europea molto criticata che richiede i paesi in cui i richiedenti asilo arrivano per esaminarli e prendersi cura di loro.

Eppure, quando il Parlamento europeo ha discusso delle riforme volte a diffondere in modo più uniforme l'onere dell'immigrazione tra i membri dell'Unione europea, la Lega non ha partecipato e i rappresentanti del Movimento a cinque stelle si sono astenuti dal voto. In una sessione finale dello scorso giugno, il regolamento di Dublino non è stato modificato, per mancanza di voti a favore della riforma.

Naturalmente non tutti gli italiani sono a bordo. Giovedì, dopo che la Francia ha richiamato il suo ambasciatore, Cuneo, una piccola città italiana vicino al confine francese, ha avuto qualcosa come il momento "marsigliese" nel film "Casablanca": Federico Borgna, il sindaco di sinistra, ha sventolato la bandiera francese da un balcone del municipio - un simbolo improbabile di dissenso in una disputa ancora più improbabile.

Migliori Conti Deposito - Comprare Immobili - 

Commenti

Popular Posts

Recensione Trading Fineco 2024

Molteplici regolamentazioni di alto livello, tra cui Consob in Italia e FCA nel Regno Unito Fondata nel 1999 La protezione degli investitori è di 100.000 € per contanti e 20.000 € per titoli Un track record pulito: nessun incidente normativo o multa di rilievo La nostra opinione su Fineco Bank Fineco Bank   è un agente di cambio e una banca italiana, regolamentata dalla Banca d'Italia, Consob e soggetta a regolamentazione limitata da parte delle principali autorità FCA e PRA.  Fineco Bank applica commissioni non di negoziazione basse, inclusa l'assenza di commissioni per inattività, deposito o prelievo.  La sua piattaforma di trading mobile è ben progettata e facile da usare.  In qualità di broker quotato con esperienza bancaria, Fineco Bank ottiene ottimi risultati in termini di sicurezza.  Il lato negativo è che puoi utilizzare solo il bonifico bancario per il deposito.  I materiali didattici consistono solo in pochi video, webinar e alcuni articoli di "Guida".  Inf

Migliori Azioni da Comprare Oggi 12 Marzo

 Ecco le migliori azioni di oggi della Borsa di Milano del 12 Marzo 2024 Titolo Valore Var % ESPE 4,12 13,19% ORACLE 118,2000 13,15% IMPRENDIROMA 2,3000 12,75% GISMONDI 1754 4,6000 12,20% IERVOLINO & LADY BACARDI ENTER 0,6400 9,22% FAE TECHNOLOGY 4,9000 8,17% COMPAGNIA DEI CARAIBI 0,8620 8,02% WACKER CHEMIE 111,0000 7,30% BIOERA 0,0320 6,67% GENERAL ELECTRIC 158,0000 6,40% MEGLIOQUESTO 0,201 5,79% TRATON 32,4000 5,54% GVS 6,7000 5,35% LEONARDO 20,8900 5,24% SCIUKER FRAMES 2,9250 5,22% Migliori azioni da comprare oggi: ESPE: ESPE (European Society for Philosophy of Education) è una società accademica internazionale che promuove la ricerca e la discussione filosofica sull'educazione. Fondata nel 1973, ESPE ha sede in Belgio e conta oltre 1.500 membri da tutto il mondo. Attività: Organizza congressi annuali e biennali su vari temi di filosofia dell'educazione. Pubblica la rivista "Educational Philosophy and Theory". Promuove la collaborazione tra ricercatori di d

App Bancarie Per Smartphone Recensione [2024]

 Qui di seguito, una recensione delle App di Banca per Smartphone, Un'app bancaria per smartphone è un'applicazione software creata da banche e istituti finanziari per consentire ai clienti di gestire i propri conti, visualizzare i dettagli finanziari ed effettuare transazioni monetarie utilizzando smartphone o tablet. Le app bancarie per smartphone offrono una serie di funzionalità che consentono ai clienti di gestire le proprie finanze in modo rapido e semplice, anche quando sono in movimento. Queste funzionalità possono includere: Controllo del saldo e dei movimenti dei conti Erogazione di bonifici e pagamenti Gestione delle carte di credito e di debito Richiesta di prestiti e servizi finanziari Accesso a informazioni e prodotti bancari Le app bancarie per smartphone sono un modo conveniente e sicuro per gestire le proprie finanze. Sono disponibili per la maggior parte delle banche e degli istituti finanziari, e possono essere scaricate gratuitamente dagli app store. E

"Migliori Banche in Italia" il sito specializzato in Banche ed Investimenti

 " Migliori Banche in Italia " è un ito di finanza che parla di banche ed investimenti  Questo sito di finanza è specializzato in banche e investimenti offre una vasta gamma di informazioni e risorse relative al settore bancario e agli investimenti finanziari. Questo tipo di sito può coprire vari aspetti, tra cui: Notizie finanziarie : Aggiornamenti sulle ultime notizie del settore, inclusi sviluppi significativi nelle banche, cambiamenti normativi, e analisi delle tendenze del mercato. Analisi di mercato : Approfondimenti e analisi su diversi mercati finanziari, come quelli azionari, obbligazionari e delle materie prime. Queste analisi possono includere previsioni e raccomandazioni basate su modelli economici e finanziari. Consigli sugli investimenti : Informazioni su vari strumenti di investimento, come azioni, obbligazioni, fondi comuni di investimento, ETF, e altri derivati. Il sito può offrire strategie di investimento, gestione del portafoglio, e suggerimenti su come m

Bagnai e Borghi al Bilancio e Finanza: cosa succederà?

La nomina dei leghisti Borghi e Bagnai alla presidenza delle Commissioni Bilancio e Finanze di Camera e Senato è una pessima notizia. I non addetti ai lavori devono sapere che si tratta di due avventurieri senza scupoli, che hanno costruito una fortuna politica urlando nelle gabbie televisive e sui social network. Borghi si fa chiamare professore , ma non lo è. Non ha mai conseguito un dottorato, non ha mai svolto attività di ricerca di alcun genere e non ha mai avuto alcun ru olo strutturato nell'università italiana.  Bagnai professore lo è, ma nonostante la lunghissima carriera non ha mai dato alcun contributo significativo al dibattito scientifico internazionale ed è per lo più emarginato dal mondo accademico, nel quale è conosciuto più che altro per la presunzione sconfinata, i deliri di onnipotenza, la rabbia verso i colleghi e il linguaggio volgare e minaccioso. La sua attività di economista si è concretizzata soprattutto nella divulgazione di tesi antieuro a mezzo di

Ferragosto: the Italian fascist holiday celebrated on August 15

Ferragosto Italian holiday L'Italia é una Repubblica democratica che ha l'antifascismo come una delle sue basi giuridiche, ma... Ma solo in Italia si celebra la festa del Ferragosto , il 15 Agosto di ogni anno, festa che storicamente iniziò ai tempi dell'Impero romano, una festa in cui si facevano gli auguri ai padroni e in cui i padroni davano una mancia ai lavoratori, la festa fu ripresa dallo Stato Pontificio, e più tardi, fu ripresa dal Fascismo, e ora? Ora il 15 Agosto le fabbriche sono chiuse, non si lavora ed é considerata una Festa nazionale , anche se non se ne capiscono bene le ragioni, se non quelle che é una tradizione. Una tradizione che mette tutti d'accordo, fascisti ed antifascisti: l'Italia é così, queste 2 parti hanno sempre litigato, ma quando c'é da far festa vanno tutti d'accordo. " Franza o Spagna basta che se magna ", insomma.

Resilienza: significato del Tatuaggio

Anche Gianluca Vacchi ha un tatuaggio con la scritta resilienza , ma cosa significa questa parola? La resilienza indica tutte quelle persone che, nonostante le avversità della vita, non si abbattono e si rialzano anche più forti di prima. Descrive tutte quelle persone che hanno un carattere forte e che sanno fare tesoro delle esperienze negative della vita e sfruttarle a proprio vantaggio. Descrive la capacità di evolvere anche grazie agli eventi negativi. Il termine ha spopolato grazie all’imprenditore Gianluca Vacchi c he tra Facebook e Istagram conta oltre un milione di fan. Vacchi ha tatuato la parola “resilienza” sul proprio corpo e ne ha fatto anche una filosofia di vita . Resilienza significato La resilenza indica la capacità di un corpo di resistere ad eventi che provocano uno choc e di riprendere la sua struttura iniziale. In ambito psicologico indica la capacità di un individuo di superare i momenti dolorosi dell’esistenza e di evolvere, nonostante le avversità.

Piaggio Scooter State of the Art: MP3 HYBRID 300 - Images

Piaggio Hybrid scooter Italy is the land of scooters , as well as good wine, good food, classical art and Ferrari . Piaggio has always been a leader in the scooter world, since, after the IInd WW, began selling the Vespa . For several years the Piaggio is looking for a new means of transport, to revolutionize urban  and non-urban mobility, as it did 50 years ago, and it seems to have found. World's largest morocycling event Ducati Diavel Ducati 1199 Panigale Piaggio Hybrid scooter Piaggio MP3 Hybrid is called, offered in versions 125 and 300 cc., a scooter that goes to unleaded fuel and electricity. Great security, great driving stability (it has three wheels), great energy savings - 60 km/l ( 141 miles/U.S. Gallon ), low CO2 emissions and noise, can carry two people, and is the state the art of Italian scooter . In Italy, this year, spring has arrived a pair of weeks earlier than the calendar says, and now the Italian roads, passing many of these scooters ar

Septum piercing anello al naso: significato di una moda particolare

Si chiama septum piercing , il piercing al naso , quello che in lingua italiana si chiama anello al naso , tipico delle antiche popolazioni africane e australiane, è diventata una moda, vediamo insieme cosa significa di questo nuovo trend: l' anello al naso o septum piercing in voga specialmente tra le ragazze, ma non disdegnato dai ragazzi. Piercing alla moda da mettere  I piercing alla moda possono variare nel tempo e tra le diverse culture. Tuttavia, al momento, alcuni dei piercing più popolari e alla moda includono: Piercing al lobo dell'orecchio : Il classico piercing al lobo dell'orecchio rimane sempre di moda e può essere abbellito con una vasta gamma di orecchini. Piercing al trago : Il piercing al trago, situato nella parte anteriore della cartilagine dell'orecchio, è molto popolare negli ultimi anni e offre un aspetto unico e accattivante. Piercing all'elica : L'elica è la parte esterna della cartilagine dell'orecchio e può ospitare diversi tipi

Come Comprare e Vendere Azioni con il Trading Online

Acquisto e vendita di azioni Il modo più comune di acquistare e vendere azioni è sul mercato azionario utilizzando un broker o un servizio di intermediazione. È inoltre possibile acquistare azioni tramite un prospetto quando vengono immessi per la prima volta sul mercato o indirettamente tramite un fondo gestito.  Un altro modo per acquistare azioni è attraverso uno schema di condivisione dei dipendenti. Acquisto di azioni su uno scambio di azioni Utilizzando un broker Acquisto di azioni in un float Acquisto di azioni tramite un fondo gestito Acquisto di azioni tramite un sistema di condivisione dei dipendenti Vendere le tue azioni Tipi di ordini Acquisto di azioni su uno scambio di azioni Ci sono cinque scambi di azioni pubbliche in Australia.  Quattro di loro controllano direttamente le società che emettono le azioni che commerciano sui loro mercati.  Il quinto scambio, Chi-X, attualmente fornisce solo l'infrastruttura per la negoziazione di azioni già quotate s