Passa ai contenuti principali

Bitcoin: ecco perchè molti analisti si sbagliavano

Diversi anni fa, gli appassionati di tecnologia a San Francisco iniziarono a ronzare su una cosa nuova e misteriosa chiamata Bitcoin. Si diceva che il denaro virtuale, inventato da un genio matematico pseudonimo di nome Satoshi Nakamoto, avrebbe rivoluzionato la finanza moderna e reso obsoleta la moneta sostenuta dal governo. O forse era solo una moda passeggera.

Volevo capire il fenomeno da solo. Così, nel 2013, ho acquistato un singolo Bitcoin, un processo pesante e laborioso che prevedeva l'utilizzo di un CVS e l'utilizzo di MoneyGram per collegare il valore in dollari di un Bitcoin - che era di circa $ 140 al momento - a uno scambio di criptovaluta. Ho venduto il mio Bitcoin una settimana dopo per una piccola perdita, completamente impressionato dall'esperienza e dal pessimismo sulle prospettive del denaro virtuale.

"Il sogno dei Bitcoin è quasi morto", scrissi.



[LEGGI ANCHE: >>> Bitcoin domande e risposte più frequenti]

Gli uffici di Coinbase, la più grande piattaforma di trading consumer per Bitcoin, a San Francisco.
JASON HENRY PER I TEMPI DI NEW YORK
Ragazzi, l'ho fatto saltare in aria.
Oggi il Bitcoin che ho venduto per circa $ 140 varrebbe più di $ 15.000 e la criptomania ha conquistato il mondo intero. 
A partire da questa settimana, i futures su Bitcoin sono scambiati al Chicago Board Options Exchange, e Coinbase, la più grande piattaforma di trading consumer per Bitcoin, si è schiantata brevemente la scorsa settimana a causa di un enorme afflusso di traffico. E mentre gli esperti avvertono che l'esuberanza attorno a Bitcoin è un classico segno di una bolla, pochi pensano che scomparirà del tutto anche in caso di incidente.

[LEGGI ANCHE: Perchè tanti giovani comprano Bitcoin?]

Quello che è successo? Perché così tante persone - me compreso - hanno sbagliato in modo così spettacolare il Bitcoin? Dopo un paio di settimane a pensarci, posso indicare almeno cinque ipotesi sbagliate che ho fatto.


Supponevo che il futuro di Bitcoin dipendesse dal suo uso quotidiano.

Agli albori di Bitcoin, i suoi sostenitori immaginavano persone che usavano criptovalute per comprare cibo, pagare l'affitto e fare altri acquisti quotidiani. Desiderosi di portare Bitcoin nel mainstream, hanno creato ATM Bitcoin per facilitare i trasferimenti facili e hanno incoraggiato i loro ristoranti e bar locali ad iniziare ad accettare pagamenti con Bitcoin.
[LEGGI ANCHE : Fondi di investimento basati sulle criptovalute ]

Un bancomat Bitcoin in una drogheria nel centro di Manhattan. I sostenitori di Bitcoin una volta immaginavano usare le criptovalute per comprare cibo e pagare l'affitto.
GHIACCIO DANNY PER I TEMPI DI NEW YORK
Oggi, però, quasi nessuno spende Bitcoin su beni e servizi reali. (Perché dovresti, se il valore salisse del 40% in due giorni, come ha fatto la scorsa settimana?) E pochi commercianti hanno affrontato il problema di aggiornare i loro sistemi per accettare la criptovaluta.

"La disparità tra praticamente nessuna accettazione da parte dei commercianti e il rapido apprezzamento di Bitcoin è sorprendente", ha scritto un team di economisti di Morgan Stanley all'inizio di quest'anno.

A quanto pare, mentre poche persone vogliono usare Bitcoin come valuta, molti vogliono considerarlo come una sicurezza investibile, simile all'oro o all'argento, specialmente mentre il prezzo continua a salire.

Bitcoin: ecco perchè molti analisti si sbagliavano

Supponevo che la blockchain avrebbe eclissato Bitcoin stesso.


Una delle prime previsioni tra gli scettici e gli incentivi di Bitcoin era che il Bitcoin sarebbe stato solo una tecnologia predecessore per l'innovazione vera e duratura: la blockchain - il sistema di registro peer-to-peer che registra le transazioni di criptovaluta e consente loro di operare senza autorità centrale. Ero d'accordo, pensando che la blockchain avesse una vera promessa, ma quel Bitcoin alla fine svanirebbe.

Quattro anni dopo, c'è stato, in effetti, un enorme clamore intorno ai progetti blockchain. (Una compagnia britannica ha aggiunto la parola "blockchain" al suo nome e ha visto le sue azioni saltare immediatamente quasi il 400%.) Ma quella frenesia non ha sminuito l'entusiasmo degli investitori per Bitcoin stesso - anzi, lo ha amplificato. E la potenziale applicabilità della tecnologia blockchain a tutti i tipi di industrie diverse, dalla produzione automobilistica all'assicurazione alla spesa, ha ispirato molti non-tecnici per conoscere le criptovalute, e servito da rampa intellettuale per i nuovi investitori Bitcoin.

Supponevo che i regolatori si sarebbero fatti più rapidamente.

Nei giorni di frontiera della criptovaluta, sembrava che ogni altra storia riguardasse il modo in cui criminali e evasori usavano Bitcoin per acquistare e vendere beni e servizi illegali. Un enorme mercato di narcotici a banda scura, Silk Road, è stato demolito e il suo proprietario è stato condannato all'ergastolo. Diversi siti di criptovaluta di grandi dimensioni hanno subito hack e furti. È stato facile pensare che questi problemi avrebbero indotto i regolatori a intraprendere un'azione rapida contro Bitcoin.

LEGGI ANCHE : Investire Piccole Somme di Denaro

Mt. Gox, uno dei primi scambi Bitcoin, è crollato nel 2014 dopo aver perso $ 500 milioni di denaro dei clienti per gli hacker.

Ma i regolatori sono stati in ritardo al gioco. Il loro. non ha pubblicato alcuna guida ufficiale sul trattamento fiscale del Bitcoin e di altre valute digitali fino al 2014, e la Securities and Exchange Commission ha appena iniziato a valutare se le prime offerte di monete, una sorta di asta pubblica di nuove criptovalute, dovrebbero essere più strettamente regolata.

In parte, questo è dovuto al fatto che alcuni regolatori dell'era di Trump sembrano più interessati a ripristinare le regole esistenti che a crearne di nuove. Ma è anche un riflesso del modo in cui i regolatori tendono ad operare - molti sono reattivi, e il bitcoin è ancora un prodotto relativamente esoterico che non ha ancora reclamato molte vittime del mondo reale.

[LEGGI ANCHE : Principali problemi con le monete virtuali ]


Ci potrebbe essere un conto regolatore come Bitcoin si avvicina al mainstream, ma per ora, è ancora il selvaggio West.
Io presumevo che Wall Street sarebbe rimasto lontano.
Tutto nel 2013, quando ho iniziato a chiedere ai banchieri di Wall Street su Bitcoin e altre criptovalute le loro reazioni andavano da un licenziamento educato a una beffa totale.
Pochi hanno pensato che la valuta digitale avesse qualche possibilità di successo, e molti hanno condiviso il punto di vista di Jamie Dimon, l'amministratore delegato di JPMorgan Chase, che ha definito Bitcoin una "frode" che farebbe appello solo a assassini e spacciatori di droga. e ho sottostimato la flessibilità filosofica di Wall Street quando mi sono confrontato con un nuovo prodotto che i suoi clienti volevano davvero negoziare.
Ora, nello stesso modo in cui l'aumento delle obbligazioni spazzatura ha creato una nicchia di finanza lucrativa completamente nuova negli anni '80, la rapida ascesa di Bitcoin ha messo in crisi persino le istituzioni finanziarie più tradizionali.
Ora ci sono dozzine di hedge fund focalizzati sulla criptovaluta, e anche Goldman Sachs sta liquidando le transazioni future sui Bitcoin per alcuni clienti. L'arrivo di investitori istituzionali nel mercato delle criptovalute ha iniziato a far sembrare il Bitcoin meno simile a un progetto tecnologico marginale, e più simile a qualsiasi altro mercato mobiliare.
Ho ipotizzato che l'estrema volatilità di Bitcoin sarebbe stata una svolta.
Quando il prezzo di Bitcoin oscillò selvaggiamente tra $ 100 e $ 200, a volte nel giro di pochi giorni, ho pensato tra me e me: "Chi si iscriverebbe per un giro sulle montagne russe?".
Pensavo che ciò che la gente apprezzasse del denaro fosse la sua stabilità, e sapendo che oggi $ 100 valevano ancora $ 100 domani.

Ma sai cosa è più popolare degli strumenti monetari stabili? Quelli in cui si rischia 

Le persone amano scommettere, e la spettacolare ascesa di Bitcoin - specialmente nell'era dei social media, che tende ad accelerare le tendenze e incoraggiare il comportamento dei bandwagon - ha incoraggiato una serie di speculatori alla ricerca di emozioni forti a scommettere sulla valuta, sperando di fare un veloce buck e uscire prima di un incidente.
Leggi anche Arrivano i Futures su Bitcoin

Questa dinamica comportamentale avrebbe dovuto essere chiara a me molto prima.
In un ambiente a basso tasso di interesse, quando molte delle aziende in più rapida crescita sono private e gli stipendi non stanno tenendo il passo con l'inflazione, non ci sono molti investimenti che possono produrre rendimenti fuori misura per la persona media.
Molti acquirenti di Bitcoin non si preoccupano che i loro $ 100 possano diventare $ 200 durante la notte, o crash a $ 10 - in effetti, questo fa parte dell'appello.

 I veri amanti del Bitcoin, naturalmente, diranno che mi manca ancora il punto, e che oggi la mania del trading è solo il preludio di un'epoca ancora più grande e trasformativa di criptovaluta.

E mentre ho ancora i miei dubbi, non posso prevedere in modo credibile che si sbagliano. Dopo tutto, guarda cosa è successo la prima volta.
Fonte: Kevin Roose ( NYT)

Commenti

Post popolari in questo blog

Septum piercing anello al naso: significato di una moda particolare

Si chiama septum piercing , il piercing al naso , quello che in lingua italiana si chiama anello al naso , tipico delle antiche popolazioni africane e australiane, è diventata una moda, vediamo insieme cosa significa di questo nuovo trend: l' anello al naso o septum piercing in voga specialmente tra le ragazze, ma non disdegnato dai ragazzi. Septum piercing - anello al naso: cosa significa? Qual'è il significato di un anello al naso? i significati del Septum o piercing al naso sono molteplici, uno per ogni cultura e uno per ogni periodo storico. Oggi come oggi, portarlo in Italia significa solo un vezzo, una moda, niente di più, ma andiamo a vedere alcune cose che bisognerebbe sapere riguardo un anello al naso. L'anello al naso è tipico dei bovini, serviva per prendere i bovini con una corda e condurli dove si voleva, da qui il detto " prendere per il naso ", cioè portare a spasso, come si dice a Roma, che nella lingua italiana potremmo dire " prend

Resilienza: significato del Tatuaggio

Anche Gianluca Vacchi ha un tatuaggio con la scritta resilienza , ma cosa significa questa parola? La resilienza indica tutte quelle persone che, nonostante le avversità della vita, non si abbattono e si rialzano anche più forti di prima. Descrive tutte quelle persone che hanno un carattere forte e che sanno fare tesoro delle esperienze negative della vita e sfruttarle a proprio vantaggio. Descrive la capacità di evolvere anche grazie agli eventi negativi. Il termine ha spopolato grazie all’imprenditore Gianluca Vacchi c he tra Facebook e Istagram conta oltre un milione di fan. Vacchi ha tatuato la parola “resilienza” sul proprio corpo e ne ha fatto anche una filosofia di vita . Resilienza significato La resilenza indica la capacità di un corpo di resistere ad eventi che provocano uno choc e di riprendere la sua struttura iniziale. In ambito psicologico indica la capacità di un individuo di superare i momenti dolorosi dell’esistenza e di evolvere, nonostante le avversità.

Come Guadagnare con un Video su YouTube

Da AdSense agli abbonamenti alla sponsorizzazione del marchio, diamo un'occhiata a cinque modi per monetizzare con successo i tuoi video di YouTube. Creare contenuti che ti piacciono e nello stile che rappresenta la tua personalità, e anche guadagnare abbastanza per vivere - questo è il sogno, non è vero?  Fortunatamente, con YouTube, è anche una possibile realtà. Produco video su YouTube da oltre un decennio (puoi trovarmi  qui  ) e poiché il canale non è stato il mio obiettivo principale (anche se forse dovrebbe esserlo), le entrate che produco non sono sufficienti per pagare tutti gli aspetti della mia vita. Tuttavia, durante tutto l'anno, i soldi guadagnati dal mio canale aiutano con l'acquisizione di attrezzature, piccoli premi e coprono il costo di diversi servizi di abbonamento e bollette.  Non male. Detto questo, diamo un'occhiata ad alcune delle tue opzioni per generare entrate da YouTube.

Quante parole deve avere un post di successo?

Credo che questa sia una delle domande più frequenti per un Blogger o Freelance. Il post perfetto , quante parole deve contenere? Allora: innanzitutto, secondo il mio modesto parere dipende dal tipo di post . Se è una news, una notizia secca ( vedi esempi di: Ansa , Sole24h radiocore o Agenzia Agi , Reuters ) poche parole e chiare bastano, quindi per una news il numero delle parole non conta , ma qual è una news? Ad esempio: se il Papa si dimette, e non abbiamo altre notizie specifiche potremmo intanto iniziare a scrivere e pubblicare il post , poi iniziare ad aggiornalo con altri particolarti Se si va in qualsiasi sito di esperti freelance o copywriter la risposta é: dalle 250 alle 500 parole, ma io credo che questa cifra sia piuttosto opinabile, sia a livello di successo per un articolo che a livello SEO .

20 Lavori Più Pagati Senza Laurea

L'Università  è sopravvalutata? I 20 migliori lavori di pagamento senza laurea " Devi studiare per ottenere un buon lavoro ." Quella era una frase che mio padre mi picchiava continuamente nella testa più di quanto Lars Ulrich potesse battere sulla sua grancassa. (Nel caso ci sia un gap generazionale, Lars è il batterista del gruppo rock Metallica). Mentre sono grato di aver seguito il consiglio di mio padre e di aver ottenuto la mia laurea in finanza, un interessante articolo di WalletPop.com ha colto la mia curiosità. L'articolo aveva dato uno sguardo ad alcuni dei lavori più pagati che si potrebbero ottenere senza laurea. Come evidenziato dal College Board in un recente sondaggio che illustra i cambiamenti nelle tasse scolastiche tra il 2008 e il 2018 e il 2018, le tasse scolastiche sono in costante ascesa. Negli ultimi 10 anni, il costo medio di un diploma privato di 4 anni è aumentato di oltre $ 7000 entro il 2019, forse rendendo l'idea di ottenere quell

Persone più ricche di tutti i tempi: Marco Licinio Crasso

Marco Licinio Crasso , nato in una ricca famiglia romana intorno all'anno 115 aC, ha acquisito enorme ricchezza attraverso (secondo le parole di Plutarco) " fuoco e rapine ." Uno dei suoi piani più redditizi hanno approfittato del fatto che Roma non aveva vigili del fuoco . Crasso riempito questo vuoto creando la sua brigata - 500 uomini forti - che si precipitò a edifici in fiamme al primo grido di allarme. Al suo arrivo sulla scena, tuttavia, i vigili del fuoco non hanno fatto nulla, mentre il loro datore di lavoro contrattato sul prezzo dei loro servizi con il proprietario in difficoltà. Se Crasso non poteva negoziare un prezzo soddisfacente, i suoi uomini semplicemente lasciare che la struttura bruciare a terra. Un'altra delle sue imprese redditizie era una scuola per gli schiavi ; Crasso acquistato schiavi non qualificati, li aveva addestrati, e poi li ha venduti per lauti guadagni. Come ha fatto Marco Licinio Crasso a diventare l'uomo più ricco della

Umbria places to visit in Italy

Those lucky enough to live in Italy , when he wants to go for a ride, even a few kilometers and can find nice places to visit, is the mountain , there are lakes , cities , sea , small medieval towns , villages , millions of churches , abbeys , monasteries , and all and I mean all beautiful places. Yes, because we forget that the Church until 150 years ago, commanded in our country, had taken for himself, the most beautiful places, and the Vatican had built the spectacular works of architecture . You can be an atheist as it seems, but in terms of taste and beauty Our dear friends the bishops, were second to none ...

Come creare un Blog di successo (1a parte)

Come fare un Blog Ecco una guida per principianti , per coloro cioè che si avvivinano per la prima volta a questo mondo, la cosa occuperà vari articoli, iniziamo con il primo.. I Blog hanno avuto il loro massimo sviluppo intorno agli anni 2007-2009, finché i social (sopratutto Facebook in Italia) hanno fagocitato gran parte del traffico internet, ma un Blog è ancora importante, per vari motivi. In un Blog, si possono inserire immagini , video , fare dei post ( cioè degli articoli ) ampi e dettagliati di un cerco argomento specifico, che mai nessun post su FB o su Google Plus riuscirà ad emulare. In un post di un Blog si possono inoltre inserire link verso pagine dettagliati, che cioè descrivono, nel testo, ciò che si può andare a leggere.

Juncker è Alcolizzato? Ecco la Verità

Jean- Claude Juncker é alcolizzato ? Per scoprire la verità sulle ultime polemiche che vedono Juncker in una riunione dei vertici UE in apparenza del tutto sbronzo, leggiamo una recente intervista rilasciata al Financial Time .  Prima però una precisazione sul presunto alcolismo di Juncker . Juncker ha avuto un incidente ed è stato in coma 3 giorni . Da quella volta, soffre di forti dolori di schiena e di sciatica chea volte gli impongono di appoggiarsi a qualcuno per mantenersi in piedi. Detto questo, Juncker beve. Diverse persone hanno asserito che Juncker beve, anche dei politici ma sono tutti ( guarda caso) politici anti europeisti, come alcuni politici polacchi. Possiamo dire quindi senza ombre di dubbio che Jean-Claude Juncker sia ubriaco? Come si vede da queste immagini Juncker sembra ubriaco , ma come si muove, è compatibile con il problema fisico alla sciatica che ha da anni.

Come trovare una porzione di codice HTML su un template di Blogger

Se c'è una cosa molto semplice per poter manipolare il template del Nostro Blog , quella è trovare un pezzo di codice HTML . L'operazione è così semplice che io.. me la dimentico sempre. Per 'sempre' non intendo che ogni tot operazioni che faccio in questo senso me la scordo no, è matematico che io ogni volta che voglio cercare la riga di codice HTML 'vado a naso' perché non ricordo che basta cliccare Ctrl+F che compare sulla destra in alto del Nostro template in HTML una finestra di ricerca. In questa finestra di ricerca basterà inserire la porzione di codice che ci serve ed il gioco é fatto. In particolare Blogger ci colorerà con l'evidenziatore questo pezzettino HTML5 ( sì perchè ora Blogger non usa più il semplice HTML ma l'ultima versione di questo).