22 mag 2018

Filled Under: ,

Bitcoin: ecco perchè molti analisti si sbagliavano

Diversi anni fa, gli appassionati di tecnologia a San Francisco iniziarono a ronzare su una cosa nuova e misteriosa chiamata Bitcoin. Si diceva che il denaro virtuale, inventato da un genio matematico pseudonimo di nome Satoshi Nakamoto, avrebbe rivoluzionato la finanza moderna e reso obsoleta la moneta sostenuta dal governo. O forse era solo una moda passeggera.

Volevo capire il fenomeno da solo. Così, nel 2013, ho acquistato un singolo Bitcoin, un processo pesante e laborioso che prevedeva l'utilizzo di un CVS e l'utilizzo di MoneyGram per collegare il valore in dollari di un Bitcoin - che era di circa $ 140 al momento - a uno scambio di criptovaluta. Ho venduto il mio Bitcoin una settimana dopo per una piccola perdita, completamente impressionato dall'esperienza e dal pessimismo sulle prospettive del denaro virtuale.

"Il sogno dei Bitcoin è quasi morto", scrissi.



[LEGGI ANCHE: >>> Bitcoin domande e risposte più frequenti]

Gli uffici di Coinbase, la più grande piattaforma di trading consumer per Bitcoin, a San Francisco.
JASON HENRY PER I TEMPI DI NEW YORK
Ragazzi, l'ho fatto saltare in aria.
Oggi il Bitcoin che ho venduto per circa $ 140 varrebbe più di $ 15.000 e la criptomania ha conquistato il mondo intero. 
A partire da questa settimana, i futures su Bitcoin sono scambiati al Chicago Board Options Exchange, e Coinbase, la più grande piattaforma di trading consumer per Bitcoin, si è schiantata brevemente la scorsa settimana a causa di un enorme afflusso di traffico. E mentre gli esperti avvertono che l'esuberanza attorno a Bitcoin è un classico segno di una bolla, pochi pensano che scomparirà del tutto anche in caso di incidente.

[LEGGI ANCHE: Perchè tanti giovani comprano Bitcoin?]

Quello che è successo? Perché così tante persone - me compreso - hanno sbagliato in modo così spettacolare il Bitcoin? Dopo un paio di settimane a pensarci, posso indicare almeno cinque ipotesi sbagliate che ho fatto.


Supponevo che il futuro di Bitcoin dipendesse dal suo uso quotidiano.

Agli albori di Bitcoin, i suoi sostenitori immaginavano persone che usavano criptovalute per comprare cibo, pagare l'affitto e fare altri acquisti quotidiani. Desiderosi di portare Bitcoin nel mainstream, hanno creato ATM Bitcoin per facilitare i trasferimenti facili e hanno incoraggiato i loro ristoranti e bar locali ad iniziare ad accettare pagamenti con Bitcoin.
[LEGGI ANCHE : Fondi di investimento basati sulle criptovalute ]

Un bancomat Bitcoin in una drogheria nel centro di Manhattan. I sostenitori di Bitcoin una volta immaginavano usare le criptovalute per comprare cibo e pagare l'affitto.
GHIACCIO DANNY PER I TEMPI DI NEW YORK
Oggi, però, quasi nessuno spende Bitcoin su beni e servizi reali. (Perché dovresti, se il valore salisse del 40% in due giorni, come ha fatto la scorsa settimana?) E pochi commercianti hanno affrontato il problema di aggiornare i loro sistemi per accettare la criptovaluta.

"La disparità tra praticamente nessuna accettazione da parte dei commercianti e il rapido apprezzamento di Bitcoin è sorprendente", ha scritto un team di economisti di Morgan Stanley all'inizio di quest'anno.

A quanto pare, mentre poche persone vogliono usare Bitcoin come valuta, molti vogliono considerarlo come una sicurezza investibile, simile all'oro o all'argento, specialmente mentre il prezzo continua a salire.

Bitcoin: ecco perchè molti analisti si sbagliavano

Supponevo che la blockchain avrebbe eclissato Bitcoin stesso.


Una delle prime previsioni tra gli scettici e gli incentivi di Bitcoin era che il Bitcoin sarebbe stato solo una tecnologia predecessore per l'innovazione vera e duratura: la blockchain - il sistema di registro peer-to-peer che registra le transazioni di criptovaluta e consente loro di operare senza autorità centrale. Ero d'accordo, pensando che la blockchain avesse una vera promessa, ma quel Bitcoin alla fine svanirebbe.

Quattro anni dopo, c'è stato, in effetti, un enorme clamore intorno ai progetti blockchain. (Una compagnia britannica ha aggiunto la parola "blockchain" al suo nome e ha visto le sue azioni saltare immediatamente quasi il 400%.) Ma quella frenesia non ha sminuito l'entusiasmo degli investitori per Bitcoin stesso - anzi, lo ha amplificato. E la potenziale applicabilità della tecnologia blockchain a tutti i tipi di industrie diverse, dalla produzione automobilistica all'assicurazione alla spesa, ha ispirato molti non-tecnici per conoscere le criptovalute, e servito da rampa intellettuale per i nuovi investitori Bitcoin.

Supponevo che i regolatori si sarebbero fatti più rapidamente.

Nei giorni di frontiera della criptovaluta, sembrava che ogni altra storia riguardasse il modo in cui criminali e evasori usavano Bitcoin per acquistare e vendere beni e servizi illegali. Un enorme mercato di narcotici a banda scura, Silk Road, è stato demolito e il suo proprietario è stato condannato all'ergastolo. Diversi siti di criptovaluta di grandi dimensioni hanno subito hack e furti. È stato facile pensare che questi problemi avrebbero indotto i regolatori a intraprendere un'azione rapida contro Bitcoin.

LEGGI ANCHE : Investire Piccole Somme di Denaro

Mt. Gox, uno dei primi scambi Bitcoin, è crollato nel 2014 dopo aver perso $ 500 milioni di denaro dei clienti per gli hacker.

Ma i regolatori sono stati in ritardo al gioco. Il loro. non ha pubblicato alcuna guida ufficiale sul trattamento fiscale del Bitcoin e di altre valute digitali fino al 2014, e la Securities and Exchange Commission ha appena iniziato a valutare se le prime offerte di monete, una sorta di asta pubblica di nuove criptovalute, dovrebbero essere più strettamente regolata.

In parte, questo è dovuto al fatto che alcuni regolatori dell'era di Trump sembrano più interessati a ripristinare le regole esistenti che a crearne di nuove. Ma è anche un riflesso del modo in cui i regolatori tendono ad operare - molti sono reattivi, e il bitcoin è ancora un prodotto relativamente esoterico che non ha ancora reclamato molte vittime del mondo reale.

[LEGGI ANCHE : Principali problemi con le monete virtuali ]


Ci potrebbe essere un conto regolatore come Bitcoin si avvicina al mainstream, ma per ora, è ancora il selvaggio West.
Io presumevo che Wall Street sarebbe rimasto lontano.
Tutto nel 2013, quando ho iniziato a chiedere ai banchieri di Wall Street su Bitcoin e altre criptovalute le loro reazioni andavano da un licenziamento educato a una beffa totale.
Pochi hanno pensato che la valuta digitale avesse qualche possibilità di successo, e molti hanno condiviso il punto di vista di Jamie Dimon, l'amministratore delegato di JPMorgan Chase, che ha definito Bitcoin una "frode" che farebbe appello solo a assassini e spacciatori di droga. e ho sottostimato la flessibilità filosofica di Wall Street quando mi sono confrontato con un nuovo prodotto che i suoi clienti volevano davvero negoziare.
Ora, nello stesso modo in cui l'aumento delle obbligazioni spazzatura ha creato una nicchia di finanza lucrativa completamente nuova negli anni '80, la rapida ascesa di Bitcoin ha messo in crisi persino le istituzioni finanziarie più tradizionali.
Ora ci sono dozzine di hedge fund focalizzati sulla criptovaluta, e anche Goldman Sachs sta liquidando le transazioni future sui Bitcoin per alcuni clienti. L'arrivo di investitori istituzionali nel mercato delle criptovalute ha iniziato a far sembrare il Bitcoin meno simile a un progetto tecnologico marginale, e più simile a qualsiasi altro mercato mobiliare.
Ho ipotizzato che l'estrema volatilità di Bitcoin sarebbe stata una svolta.
Quando il prezzo di Bitcoin oscillò selvaggiamente tra $ 100 e $ 200, a volte nel giro di pochi giorni, ho pensato tra me e me: "Chi si iscriverebbe per un giro sulle montagne russe?".
Pensavo che ciò che la gente apprezzasse del denaro fosse la sua stabilità, e sapendo che oggi $ 100 valevano ancora $ 100 domani.

Ma sai cosa è più popolare degli strumenti monetari stabili? Quelli in cui si rischia 

Le persone amano scommettere, e la spettacolare ascesa di Bitcoin - specialmente nell'era dei social media, che tende ad accelerare le tendenze e incoraggiare il comportamento dei bandwagon - ha incoraggiato una serie di speculatori alla ricerca di emozioni forti a scommettere sulla valuta, sperando di fare un veloce buck e uscire prima di un incidente.
Leggi anche Arrivano i Futures su Bitcoin

Questa dinamica comportamentale avrebbe dovuto essere chiara a me molto prima.
In un ambiente a basso tasso di interesse, quando molte delle aziende in più rapida crescita sono private e gli stipendi non stanno tenendo il passo con l'inflazione, non ci sono molti investimenti che possono produrre rendimenti fuori misura per la persona media.
Molti acquirenti di Bitcoin non si preoccupano che i loro $ 100 possano diventare $ 200 durante la notte, o crash a $ 10 - in effetti, questo fa parte dell'appello.

 I veri amanti del Bitcoin, naturalmente, diranno che mi manca ancora il punto, e che oggi la mania del trading è solo il preludio di un'epoca ancora più grande e trasformativa di criptovaluta.

E mentre ho ancora i miei dubbi, non posso prevedere in modo credibile che si sbagliano. Dopo tutto, guarda cosa è successo la prima volta.
Fonte: Kevin Roose ( NYT)

0 commenti:

Posta un commento

Commenti Offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.