13 giu 2018

Filled Under: ,

Previsione Mercati Finanziari 2018 Giugno Luglio Agosto

La crescita di azioni nel mondo è limitata dalle preoccupazioni di guerre commerciali.


I mercati mondiali hanno oscillato intorno ai massimi di un mese mercoledì come previsto aumento dei tassi di interesse negli USA e il rischio di un nuovo scoppio di tensioni commerciali tra Cina e Stati Uniti ha oscurato un contesto politico ed economico generalmente favorevole.

Wall Street è apparso pronto per un'apertura modestamente più solida, potenzialmente basata sui guadagni della sessione precedente, che sono stati alimentati da vivaci fusioni e acquisizioni di attività tra le società di media e telecomunicazioni. SPX IXIC .ESC1.

Anche le azioni europee sono cresciute, poiché gli utili delle società globali sono stati rivisti, secondo Thomson Reuters I / B / E / S.

Tuttavia, attività come le azioni cinesi, le auto europee e il peso messicano sono sotto pressione a causa del rischio di misure protezionistiche degli Stati Uniti che si stanno preparando a svelare più dazi su beni cinesi per $ 50 miliardi.

E la Federal Reserve americana, la Banca centrale europea e la Banca del Giappone tengono tutti riunioni politiche questa settimana, con la Fed che prevede di annunciare il suo secondo rialzo del 2018.

I mercati azionari sono “segnare il passo e la difficoltà a fare progressi verso l'alto nonostante ragionevolmente buoni dati economici”, ha detto Andrew Milligan, responsabile della strategia globale a Aberdeen standard Investments.

"Stiamo entrando in tre giorni di importanti decisioni della banca centrale. I mercati hanno praticamente valutato cosa faranno (le banche) ed è chiaro che siamo in un ciclo di inasprimento della politica monetaria ".


Previsione Mercati Finanziari 2018 Giugno Luglio Agosto


Previsione Mercati Finanziari 2018 Giugno Luglio Agosto


Questi problemi hanno eroso gli scarni guadagni ottenuti intorno al summit di martedì tra il presidente degli Stati Uniti Donald Trump e il leader nordcoreano Kim Jong Un. L'incontro ha placato alcune paure geopolitiche, come dichiarazione congiunta impegnata a lavorare per la "denuclearizzazione" della penisola coreana.

L'indice azionario nazionale per MSCI è stato piatto .MIWD00000PUS, recuperando leggermente dalle perdite più profonde causate da una riduzione del mezzo percento delle azioni asiatiche non giapponesi. MIAPJ0000PUS.

Anche i titoli europei sono aumentati dello 0,3 percento dopo un inizio debole, guidati da un aumento dell'1,4 percento dell'indice tecnologico .SX8P e da un salto dell'80 percento nella ditta olandese di fintech Adyen ( ADYEN_w.AS ) nel suo primo giorno di negoziazione.

Tuttavia, un indice di titoli azionari auto è in ritardo con guadagni dello 0,2 percento .SXAP.

Milligan ha minimizzato l'impatto delle misure commerciali statunitensi sul commercio globale, ma ha osservato "la direzione del viaggio non è positiva, motivo per cui le azioni non stanno facendo progressi e il sentiment degli investitori non è più positivo".


Gli investitori vedono le guerre commerciali come il più grande rischio di mercato, ha mostrato un'indagine attentamente monitorata da Bank of America Merrill Lynch (BAML). Ha mostrato agli investitori un rialzo sui titoli azionari, ma mantiene ancora alti livelli di liquidità nei portafogli - un chiaro segnale di diffidenza.

Ricordando il pericolo delle controversie commerciali, le azioni del colosso cinese delle telecomunicazioni ZTE Corp ( 0763.HK ) sono scese del 41,5%, spazzando via $ 3 miliardi dal suo valore di mercato, riprendendo gli scambi dopo aver accettato di pagare fino a $ 1,4 miliardi in sanzioni al governo degli Stati Uniti.

Le sue azioni di Shenzhen ( 000063.SZ ) sono diminuite del 10%, trascinando le azioni cinesi verso l'1% .CSI300

Le valute messicana e canadese rimasero sotto la pressione dei timori di guerra commerciale, il primo colpendo i minimi di 16 mesi contro il dollaro USA CAD = .

POLITICA
Gli investitori considerano gli errori di politica delle banche centrali come il secondo più grande rischio per i mercati, secondo il sondaggio BAML.

Le proiezioni della riunione della Fed di marzo indicano un tasso di riferimento del 2,1% alla fine del 2018. Ciò implica un totale di tre aumenti dei tassi quest'anno. Ma alcuni calcolano quattro aumenti sono possibili.
"L'attenzione si concentra su quante volte la Fed aumenterà i tassi quest'anno e il prossimo e quanto oltre i livelli che considera neutrali per l'economia, o quelli che chiamano i tassi a più lungo termine", ha detto Shuji Shirota, responsabile macroeconomico gruppo strategico di HSBC Securities a Tokyo.

All'avvicinarsi della riunione della Fed, il dollaro si è scambiato piatto contro un paniere di valute. DXY rinunciando a precedenti guadagni, ma è rimasto vicino a massimi di tre settimane rispetto allo yen JPY =

Si è fortemente stabilizzato nei confronti di alcune valute emergenti - la lira turca è scesa dell'1% rispetto ai recenti minimi registrati TRY =

L'euro si è attenuato dal massimo di tre settimane della scorsa settimana di $ 1,1840, ma è rimasto sostenuto dalle aspettative che la BCE menzionerà i piani per arrestare gli stimoli e persino suggerire i tempi del suo primo rialzo dei tassi di interesse quando si riunirà giovedì.

Tuttavia, i rendimenti dei titoli italiani sono diminuiti ulteriormente con rendimenti biennali in calo di 14 punti base sotto l'1% dopo che il ministro degli affari europei Paolo Savona, considerato euroscettico, ha detto che l'euro è "indispensabile".

Questi commenti hanno placato le preoccupazioni sull'appartenenza all'euro in Italia, ma gli analisti sostengono che i piani di spesa elevati del governo potrebbero aumentare i rendimenti una volta che la manifestazione di sollievo diminuirà.

"A più lungo termine, devono fare qualcosa di diverso per tenere sotto controllo il deficit, non solo per pagare un francobollo verso l'euro", ha detto lo stratega di Commerzbank Christoph Rieger.

Sterlina britannica GBP = D3 e rendimenti obbligazionari scivolati mentre i dati che mostrano un'inflazione contenuta hanno verificato le aspettative di un aumento dei tassi di interesse quest'anno.

Altre azioni interessanti:



0 commenti:

Posta un commento

Commenti Offensivi, Spam o Link verso altri siti non verranno pubblicati.